carrello0

La valutazione neuropsicologica del danno psichico ed esistenziale

A cura di Bianchi Angelo
— CEDAM — Anno 2005
Prefazione del Prof. G. Giusti. - Introduzione. - Elenco degli Autori. - Parte prima: Aspetti giuridici. - I: Il danno alla persona tra riduzionismo e complessità (A. Bianchi, P. G. Macro). - II: La medicina legale e il danno esistenziale: le ragioni dell'intelligenza e quelle del cuore (B. Maglione). - Parte seconda: Aspetti clinici e diagnostici. - III: La clinica del danno alla persona (A. Bianchi). - IV: Il trauma cranio-encefalico grave nel giovane adulto: un trauma alla persona e alla famiglia (A. Cantagallo, P. Perini). - V: Il dolore postraumatico (C. Bonezzi, E. Negri). - VI: Le cefalee post-traumatiche: elementi di valutazione (S. Luzzi). - VII: Contributo della neuroradiologia alla valutazione del danno (S. Cioni, P. Zolo). - Parte terza: Metodologia neuropsicologica. - VIII: L'esame neuropsicologico forense: una visione d'insieme (A: Bianchi, C. La Mastra). - IX: Il colloquio e l'anamnesi neuropsicologica (A. Bianchi). - X: La valutazione del funzionamento premorboso (A. Bianchi). - XI: La validità dell'esame ed il problema della simulazione (A. Bianchi). - XII: La valutazione del funzionamento attuale (A. Bianchi). - XIII: La valutazione neuropsicologica forense in età evolutiva (A. Regine, E. Cardati). - Conclusioni.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego