carrello0

La solidarieta' post-coniugale

Pensione di reversibilità ed indennità di fine rapporto

Autori de Filippis Bruno, Lettieri Angela Linda, Chiarito Pierluigi, Saddi Alba, Manzo Roberto, Mencarini Letizia, Rauty Raffaele, De la Ville sur Illon Carlo
— CEDAM — Anno 2012

Il matrimonio determina l’obbligo reciproco, per i coniugi, di assistenza materiale.
Questo dovere non cessa con la separazione, ma si trasforma, per il coniuge economicamente più forte, nell’obbligo di corrispondere l’assegno di mantenimento eventualmente previsto dal giudice. Analogo regime è previsto durante il divorzio e dopo di esso.
Sotto il profilo economico, pertanto, il matrimonio non si dissolve automaticamente con il divorzio, ma può continuare a determinare effetti, come se fosse ancora “indissolubile”.

L’insieme di tali effetti dà luogo al fenomeno della solidarietà post coniugale, di cui sono importante espressione la pensione di reversibilità e l’indennità di fine rapporto.
Tali istituti devono essere ben conosciuti dagli operatori del diritto, al fine di avere un quadro chiaro e completo delle conseguenze economiche della crisi matrimoniale e del loro protrarsi nel tempo.

Il volume, un manuale di pronta e quotidiana consultazione, affronta ampiamente la materia.

PIANO DELL'OPERA

LA SOLIDARIETÀ POST CONIUGALE
LA PENSIONE DI REVERSIBILITÀ
L’INDENNITÀ DI FINE RAPPORTO
DOMANDE E RISPOSTE
ASPETTI DI DIRITTO DIVORZILE TEDESCO ALLA LUCE DELLE RECENTI RIFORME
DALLA CONIUGALITÀ ALLA SOLIDARIETÀ POST CONIUGALE ATTRAVERSO IL PROCESSO DI SEPARAZIONE PSICOLOGICA
PROFILI FISCALI E TRIBUTARI
LE CONSEGUENZE SOCIO-ECONOMICHE DELL’INSTABILITÀ FAMILIARE SUI PARTNER
UNA LETTURA DI GENERE E TRA PAESI
CENNI SULL’ASSEGNO DI MANTENIMENTO IN FAVORE DEL CONIUGE
LA SOLIDARIETÀ DIFFICILE

 
ACQUISTA INSIEME
PREVIOUSPrevious
La solidarieta' post-coniugale + ebook
€ 71,00 +IVA (-35%) € 45,85 +IVA
NEXTNext
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Famiglia e diritto
€ 215,00 +IVA (-50%) € 107,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego