carrello0

La qualità dell'impresa: fattore competitivo nel processo di valutazione del merito creditizio

Autori Fiordiliso Fabrizio
— CEDAM — Anno 2008

E' un testo che prende in esame le conseguenze di 'BASILEA II' sulla struttura delle banche/intermediari finanziari fino alle stesse aziende clienti per essere considerate 'gradite al sistema bancario', a partire dai profili gestionali.
Ormai queste regole internazionali stanno per diventare cogenti per tutti i Paesi per cui si pone il problema di studiare come si applicano e i loro effetti.  
L'Opera, quindi, dapprima espone le regole imposte sul capitale delle banche e sui sistemi di valutazione del merito creditizio delle imprese clienti e quindi espone un modello di valutazione semplificato fondato su analisi di tipo quantitativo e poi gestionale. Si è poi proceduto ad applicarli ad una realtà di piccole e medie imprese del Sud per valutarne l'impatto e se vi sono differenze con la valutazione che oggi subiscono in base alle vecchie regole.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego