carrello0

La presunzione di residenza fiscale delle società "esterovestite"

A cura di Bagarotto Ernesto-Marco
— CEDAM — Anno 2008

In questo Volume si raccolgono contributi autorevoli sul tema della residenza fiscale delle società all'estero. La trattazione è operativa, analitica, quindi può servire anche all'operatore. In particolare si analizza l'intervento legislativo che ha inciso sulla determinazione della residenza dei soggetti passivi IRES, tradizionalmente legata alla aus presenza in Italia (per il periodo d'imposta), e che stabilisce la presunzione di residenza in Italia per tutte le società che hanno sede all'estero ma che detengono partecipazioni (varie) in organizzazioni residenti nel territorio dello Stato.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Diritto e pratica tributaria
€ 290,00 +IVA (-50%) € 145,00 +IVA
il fisco
€ 350,00 +IVA (-50%) € 175,00 +IVA
Diritto e pratica tributaria internazionale
€ 105,00 +IVA (-50%) € 52,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego