carrello0

La nuova disciplina dell'accesso ai documenti amministrativi

Commento alla legge n. 241 del 1990 e al d.p.r. n. 184 del 2006

A cura di Tomei Roberto
— CEDAM — Anno 2007

Dopo una parte introduttiva sui profili generali dell'accesso ai documenti amministrativi, si prosegue con un'ampia trattazione della Legge 241/1990 (limitatamente, ovviamente, al tema dell'accesso) e si riporta poi un commento articolo per articolo al regolamento n. 194 del 2006.

Premessa. – Introduzione di Roberto Tomei. – Parte I: La legge n. 241/1990. – I: L’accesso ai documenti amministrativi nella legge n. 241/90 riformata (Andrea Bohuny). – Parte II: il d.p.r. n. 184/2006. – II: Oggetto (Antonio Ansatone). – III: Ambito di applicazione (Fabrizio Pascucci). – IV: Notifica ai controinteressati (Stefania Morrone). – V: Richiesta di accesso di portatori di interessi pubblici o diffusi (Virgilio Notari). – VI: La richiesta di accesso (Walter Panella). – VII: Accoglimento della richiesta e modalità di accesso (Vito Domenico Sciancalepore). – VIII: Contenuto minimo degli atti delle singole amministrazioni (Vito Domenico Sciancalepore). – IX: Non accoglimento della richiesta – Disciplina dei casi di esclusione (Maria Paola Rosapepe). – X: Commissione per l’accesso ai documenti amministrativi (Alessia Sitran). – XI: La tutela amministrativa davanti la Commissione per l’accesso (Caterina Francomano). – XII: Accesso per via telematica (Barbara Cafini). – XIII: Disposizioni transitorie e finali (Andrea Mascellari). – XIV: Abrogazioni (Andrea Mascellari). – Indice analitico.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Urbanistica e appalti
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
Giornale di Diritto Amministrativo
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego