carrello0

La giustizia penale minorile

Autori Ricciotti Romano
— CEDAM — Anno 2007

La letteratura giuridica in materia penale minorile offre una grande quantitá di lavori in forma di commento o di esposizione sistematica dedicati al processo, la qual cosa é soprattutto dovuta alla riforma processuale del 1988, che ha investito anche la giustizia minorile. Sono scarse, invece, trattazioni dedicate al diritto penale sostanziale, nelle quali l'intero corpo del diritto penale minorile riceva un'esposizione organica.
Il presente volume offre un esame critico di tutti gli aspetti del diritto penale minorile e in particolare degli strumenti giuridici per l'adeguamento della disciplina ordinaria alle condizioni ed alle esigenze dei minorenni (strumenti per evitare la condanna e l'espiazione della pena in carcere, per abolire o attenuare gli effetti penali della condanna e cosí via).
L’Autore non aderisce alla linea di pensiero, oggi prevalente in materia minorile, ispirata all’ “indulgenza indiscriminata” (espressione di Paolo Stella), ma predilige un equo contemperamento fra le esigenze della difesa sociale e quelle della retta educazione del minorenne.
Egli sostiene la necessità di distinguere fra minorenni dalla personalità fragile, bisognosi di sostegno anche nell’esercizio della giurisdizione penale, da quelli che hanno ormai maturato una personalità antisociale, per i quali la giusta pena è l’ultimo tentativo di sottrarli alla definitiva scelta criminale.
In questa terza edizione é stata ancora incrementata la parte dedicata agli aspetti processuali della giustizia penale minorile. Anche la parte giurisprudenziale é stata aumentata e aggiornata.

Avvertenza. – I: Introduzione alla giustizia penale minorile. – II: L’imputabilità. – III: Gli strumenti della giustizia penale minorile. – Strumenti per evitare la condanna. – Strumenti per attenuare la pena da infliggere. – Strumenti per evitare l’espiazione della pena in carcere. – Strumenti per ridurre la durata dell’espiazione della pena detentiva inflitta. – Strumenti per rendere meno affittiva l’espiazione della pena. – Strumenti per attenuare gli effetti della condanna. – IV: La prevenzione della criminalità minorile. – Le misure di rieducazione. – Le misure di sicurezza. – V: Le istituzioni giudiziarie e amministrative. – VI: Tre schede di procedura penale minorile. – 1. Il processo minorile e l’imputato minorenne. – 2. La libertà personale del minorenne. – Arresto, fermo, accompagnamento. – Le misure cautelari. – 3. La udienze minorili e gli epiloghi.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista trimestrale di Diritto penale dell'economia
€ 160,00 +IVA (-50%) € 80,00 +IVA
Rivista di diritto processuale
€ 182,00 +IVA (-50%) € 91,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Diritto penale e processo
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego