carrello0

La gestione della sicurezza nei nuovi contesti tecnologici ed organizzativi aziendali

Aspetti relazionali, legislativi e gestionali

Autori Ghi Alessandra
— CEDAM — Anno 2013

L’esigenza di ripensare, nell’attuale contesto tecnologico e produttivo, alla sicurezza, nasce dall’osservazione che, nel nostro Paese, gli indici di frequenza e di gravità degli incidenti sul lavoro risultano ancora allarmanti, nonostante i numerosi provvedimenti legislativi da parte dello Stato e degli organismi sovranazionali, oltre alle continue iniziative a carattere volontario, volte a definire orientamenti generali in materia di sicurezza. Negli attuali contesti aziendali, caratterizzati dal rapido sviluppo delle tecnologie di produzione e dai conseguenti cambiamenti organizzativi, il ricorso ai processi di esternalizzazione e la reingegnerizzazione dei processi di produzione possono determinare conseguenze rilevanti nella gestione della sicurezza.
Dopo una ricostruzione storica degli studi sul comportamento delle organizzazioni in relazione alla questione della sicurezza sul lavoro, il testo propone l’analisi degli strumenti legislativi e lo studio di alcuni strumenti tecnici e gestionali a carattere volontario, a tutela della sicurezza sui luoghi di lavoro, in relazione ai processi di outsourcing ed alle forme di lavoro flessibili ed atipiche che caratterizzano diffusamente l’attuale mercato del lavoro in Italia.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego