carrello0

La compravendita e l'interdipendenza delle obbligazioni nel diritto romano I

A cura di Garofalo Luigi
— CEDAM — Anno 2007

L'Opera, divisa in 2 tomi, si occupa della compravendita e dell'interdipendenza delle obbligazioni nel diritto romano. Contiene i contributi di giovani studiosi del diritto romano, coordinati dal Professor Luigi Garofalo. Fornisce nuove chiavi di lettura di fonti sulle quali da secoli si esercitano i giuristi, ora per ricavare regole da applicare nella quotidianità ora per restituirci modelli di ragionamento di un'antichità a cui continuiamo a rimanere intimamente legati.

Presentazione. – Le origini aristoteliche del sυν_λλαγμα di Aristone (C. Pelloso). – Prospettive in tema di origine della compravendita consensuale romana (L. Gagliardi). - ‘Dolus’ e ‘ culpa in contrahendo’ nella compravendita. Considerazioni in tema di sinallagma genetico (F. Procchi). – Variabilità del rischio e ricadute sistematiche nella vendita di cosa futura (S. Randazzo). – Sinallagma genetico e vendita delle ‘res extra commercium’ (A. Trisciuoglio). – Note sulle obbligazioni del venditore nella compravendita di servitù» (A. De Franceso). – In tema di compravendita di schiavo (Paul. 12 ‘quaest.’ D. 40.13.4)» (F.M Silla). – La compravendita della ‘res in potestate hostium’ (L. D’Amati). - ‘Venditio nummo uno’ (R. Scevola). – La misura della sinallagmaticità: buona fede e ‘laesio enormis’ (P. Ziliotto). – Compravendita e ‘ datio in solutum’ (A. Saccoccio). – ‘Emptio perfecta’ e vendita di genere: sul problema del ‘tradere’ in C. 4.48.2. (R. Fercia). – Compravendita e acquisto ‘ ex alia causa’ del bene comprato (P. Lambrini). – L’eccezione di inadempimento nell’ ‘emptio venditio’ (S. Viaro). – Quale interdipendenza delle obbligazioni se ‘emptione dominium transfertur’? Per una storia del ‘synallagma’ funzionale dell’ ‘emptio venditio’ durante l’età tardoantica (M.A. Fino).
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego