carrello0

L'estorsione

Autori Mecca Andrea
— CEDAM — Anno 2007

Il volume innanzitutto va a colmare una mancanza: la presenza di una monografia specifica per questo tipo di reato (vi erano solo varie 'voci' apparse in volumi enciclopedici e note a sentenza riguardanti alcuni aspetti particolari). Il testo è pregevole, agile, puntuale, preciso, completo. Seguendo, anche con l'ausilio del sommario iniziale, lo svolgersi della trattazione si scopre come il tema venga affrontato con molta sapienza e puntigliosità di dettagli. Autodetermnazione, violenza, minaccia, danno e profitto, elemento soggettivo, estorsione del titolo di credito, minacce rilevanti ed irrilevanti, estorsione per recupero di un credito, differenza con altri titoli di reato, e molto altro ancora, costituiscono tutti punti che l'autore spiega in modo pratico e adatto a tutti gli operatori del diritto che si trovano a lavorare con questa fattispecie.

Presentazione – I: L’autodeterminazione, la costrizione, la violenza, la minaccia. In generale, le forme di manifestazione della condotta. – II: Gli eventi naturalistici: Il contegno della vittima, le nozioni di danno e profitto, brevi note sull’elemento soggettivo. – III: Forme di manifestazione del reato. Consumazione e tentativo: Le discusse ipotesi dell’estorsione del titolo di credito, dell’arresto del reo durante l’incasso, dell’attentato dinamitardo. La desistenza del correo. L’esimente prevista dall’art. 649 c.p. Le circostanze aggravanti speciali. – IV: La tematica dell’ingiustizia. Le minacce rilevanti e quelle irrilevanti. In particolare la minaccia di intraprendere un’azione legale, l’intimidazione finalizzata a far compiere un atto negoziale, l’estorsione tesa a recuperare il credito cui dà causa una c.d. obbligazione naturale. – V: Differenza con altri titoli di reato. La rapina, i delitti contro la libertà morale, l’esercizio arbitrario delle proprie ragioni, la truffa aggravata. Brevi note sul delitto di concussione, di circonvenzione d’incapace, di illecita concorrenza, la turbata libertà degli incanti, i maltrattamenti in famiglia, sul favoreggiamento e sul delitto di sequestro di persona a scopo di estorsione. – Indice bibliografico. – Indice analitico.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista trimestrale di Diritto penale dell'economia
€ 160,00 +IVA (-50%) € 80,00 +IVA
Rivista di diritto processuale
€ 182,00 +IVA (-50%) € 91,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Diritto penale e processo
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego