carrello0

Invalidità, annullamento d'ufficio e revoca degli atti amministrativi

Alla luce della legge n. 15 del 2005

Autori Vipiana Perpetua Piera Maria
— CEDAM — Anno 2007

Il testo rielabora l'istituto del vizio dell'atto amministrativo, alla luce della riforma del 2005.
L'esposizione è analitica e scorrevole, utile quindi sia ad uno studente di II livello sia all'operatore del diritto che di questi istituti ne ha un estremo bisogno poichè su di essi si basa ogni processo amministrativo.

I: La «patologia» degli atti amministrativi e la legge n. 15 del 2005. – II: La nullità dell’atto amministrativo. – III: L’annullabilità dell’atto Amministrativo: cenni. – IV: La non annullabilità dell’atto Amministrativo. – V: L’annullamento d’ufficio dell’atto amministrativo. – VI: La revoca dell’atto amministrativo.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Urbanistica e appalti
€ 240,00 (-50%) € 120,00
Giornale di Diritto Amministrativo
€ 265,00 (-50%) € 132,50
NEXTNext
Attendere prego