carrello0

Integrazione dei sistemi ed assetto della banca moderna

Autori Pines Mario
— CEDAM — Anno 2003
L'economia della banca, intesa nel profilo della sua gestione, sta attraversando una delle più radicali e profonde trasformazioni, senza precedenti nella sua eterna storia. Come appare nelle rappresentazioni delle operazioni bancarie nell'antico Egitto, nei papiri dell'isola Elefantina, nei sistematici e ricorrenti riferimenti al denaro ed alla banca nelle sacre scritture, nell'attività dei banchieri fiorentini e genovesi e nella riforma protestante, l'evoluzione della società umana è stata, sempre, preceduta e si è accompagnata, a delle basilari trasformazioni del mondo della banca e della sua pratica operativa quotidiana. Parimenti, la rivoluzione industriale è agevolata ed incoraggiata dalla banca di tipo continentale, che nasce dalla riforma e si colloca geograficamente in aree che hanno, al centro della loro trasformazione la crescita del capitale, più prossime all'etica calvinista e dei Fugger, che non agli insegnamenti del nuovo testamento. Con la deregolamentazione, la rivoluzione tecnologica e l'abbattimento delle frontiere operative, il potenziale contatto di sistemi e tradizioni, anche culturali diverse, pone la necessità di rivedere l'assetto e la dimensione, preferibili per la banca. Il termine integrazione è assunto nel presente studio, oltre alla prospettiva della maggior dimensione e confluenza di funzioni un tempo esercitate da aziende specializzate, nell'accezione di integrazione territoriale e, quindi, con significato geografico e nel contesto del concorso presso la stessa azienda di attività non tipiche della sola banca commerciale.
Introduzione. -- I: La dimensione della banca moderna. -- II: La globalizzazione e l'integrazione dei sistemi. -- III: Banca universale e specializzazione: un'alternativa in evoluzione -- l'apporto del credito finanziario alle funzioni delle aziende di credito. -- IV: Verso un modello unitario di banca globale nell'integrazione dei mercati del credito. -- Indice bibliografico.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego