carrello0

Infermità di mente e disagio psichico nel sistema penale

Autori Grassi Leonardo, Nunziata Claudio
— CEDAM — Anno 2003
Il volume tratta il tema dell'infermità di mente nel sistema penale in tutte le sue implicazioni, attingendo a fonti dottrinarie, giurisprudenziali ed a scritti di psichiatri. E' ricco, in particolare, di citazioni della giurisprudenza della Corte Costituzionale, che viene richiamata per esteso in tutte le sue parti più significative. Affronta il vasto tema dell'imputabilità e dell'ospedale psichiatrico giudiziario e considera tutte le ipotesi di riforma maturate dagli anni settanta ad oggi, alcune delle quali ancora ricche di possibili spunti operativi. Tratta inoltre il tema della tutela della persona sofferente di disturbi psichici e della colpa professionale degli operatori psichiatrici, in merito alla quale richiama giurisprudenza e dottrina. Si occupa, infine, di sviluppare tutte le questioni che la sofferenza psichica pone nel corso del processo ed in fase esecutiva e si sofferma sulla perizia psichiatrica, fornendo in proposito indicazioni sia di carattere teorico che pratico. Il volume è completato da una casistica comprendente i più ricorrenti tipi di infermità, con un confronto fra valutazioni di periti e giudici in alcuni significativi casi giudiziari occorsi negli ultimi anni.
Parte prima: Il diritto sostanziale. -- I: L'incapace come autore del reato. -- II: L'incapace come vittima. -- III: La responsabilità di terzi in rapporto all'infermo di mente. -- Parte seconda: Il diritto processuale. -- I: I soggetti processuali. -- II: L'accertamento. -- Parte terza: La casistica. -- I: La classificazione delle alterazioni mentali. -- II: Le dinamiche di violenza intrafamiliare. -- III: Le problematiche della parafilia sadica. -- IV: Le problematiche relative ai disturbi della personalità. -- V: Le dinamiche di gruppo. -- VI: Mitomani e paranoici. -- VII: Le sette. -- VIII: I tentativi di simulazione della malattia mentale. -- Appendice. -- Indici.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista trimestrale di Diritto penale dell'economia
€ 160,00 +IVA (-50%) € 80,00 +IVA
Rivista di diritto processuale
€ 182,00 +IVA (-50%) € 91,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Diritto penale e processo
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego