carrello0

Il procedimento di cognizione ordinaria

Autori Diana Antonio Gerardo
— CEDAM — Anno 2011

Il volume, aggiornato alla legge di Riforma del Processo civile, n. 69/2009, nonché alla recentissima riforma in tema di mediazione e conciliazione, sviluppa un’indagine minuziosa di tutti gli istituti, le fasi, gli atti del Procedimento ordinario di cognizione, offrendo un quadro d’insieme che si distingue per essere esaustivo e molto bene articolato.

La sfida che il legislatore negli ultimi anni ha voluto raccogliere ha riguardato, in primo luogo, il contenimento della durata del processo civile. Tale disegno si è inteso seguire con la l. n. 69 del 2009 e, in seguito, con il d.lgs. n. 28 del 2010 (che dalla stessa Riforma del 2009 ha origine). Con quest'ultimo intervento, si è inteso incalzare la materia operando sul terreno della mediazione e, in relazione a talune fattispecie, introducendo l'obbligatorietà del tentativo.

L'entrata in vigore della disciplina recata dallo strumento normativo in esame rimane fissata per la data del 20 marzo 2011.
Così, tra i tanti temi affrontati, si segnalano: l’esame delle principali fasi del processo, i termini, le notificazioni, l’attività istruttoria e i mezzi di assunzione delle prove, l’intervento di terzi, le spese.

L’Opera è completata dall’ampia raccolta di decisioni rese dalle varie magistrature e richiamate nel testo (inserite nel CD-Rom allegato, su cui è anche consultabile il testo dei principali provvedimenti normativi richiamati).

 
ACQUISTA INSIEME
PREVIOUSPrevious
Il procedimento di cognizione ordinaria + ebook
€ 127,50 +IVA (-36%) € 82,12 +IVA
NEXTNext
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista di diritto processuale
€ 210,00 (-50%) € 105,00
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Il Corriere Giuridico
€ 252,00 (-50%) € 126,00
NEXTNext
Attendere prego