carrello0

Il licenziamento disciplinare

Tecnica procedimentale ed impugnatoria. Profili comparatistici (Francia, Spagna, Germania)

Autori Buoncristiani Dino
— CEDAM — Anno 2012

Il volume analizza il tema del licenziamento disciplinare. Il fil rouge è nel rilievo da assegnare alla tecnica procedimentale unitamente alla tecnica impugnatoria, al fine di risolvere i problemi della possibilità di variare la causale (o cumulare causali diverse) del recesso ovvero della reiterazione del licenziamento durante la pendenza della lite, dei poteri delle parti e del giudice quanto a rilievo dei motivi giustificanti ovvero invalidanti il licenziamento, dell’efficacia del giudicato.

L’analisi tiene conto della nuova disciplina, sostanziale e processuale, conseguente alla c.d. riforma Fornero, nonché di altri ordinamenti europei (Francia, Spagna e Germania), la cui disciplina è racchiusa unitariamente in apposita sezione, in modo che il lettore possa avere un quadro preciso, dato che un singolo istituto o frammento di esso, slegato dal contesto della sua disciplina di riferimento, è di scarsa utilità o, anzi, può fuorviare nelle conclusioni che si possono trarre.

STRUTTURA DEL VOLUME

DISCIPLINA PROCEDIMENTALE E FORMALE
PROFILI DINAMICI:
DISCIPLINA DELLA TUTELA DIFFERENZIATA
RITO LICENZIAMENTI:
DISCIPLINA E PROFILI SISTEMATICI
TECNICA IMPUGNATORIA. PROFILI SISTEMATICI
IL LICENZIAMENTO DISCIPLINARE IN FRANCIA
IL LICENZIAMENTO DISCIPLINARE IN SPAGNA
IL LICENZIAMENTO DISCIPLINARE IN GERMANIA

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Diritto & Pratica del Lavoro
€ 350,00 +IVA (-50%) € 175,00 +IVA
NEXTNext
Attendere prego