carrello0

Il governo della liquidità in banca

A cura di Tutino Franco, Porretta Pasqualina
— CEDAM — Anno 2016

Il governo della liquidità in banca è un momento procedurale e gestionale complesso, non solo a motivo dell’intensa produzione normativa in materia, ma soprattutto per la natura complessa del rischio di liquidità e per le numerose interconnessioni con gli altri rischi tipici della banca (rischio di credito, di controparte, di mercato, ecc), per le difficoltà metodologiche che si incontrano nella misurazione dello stesso rischio in condizione di stress, per l’inadeguatezza di strumenti di misurazione e di controllo tradizionali. Queste considerazioni sono argomentate nel corso degli scritti raccolti in questo volume, realizzato dai coautori, autorevoli esponenti delle istituzioni di vigilanza e del mondo bancario. Il lavoro trae origine dagli interventi al convegno “Governo della liquidità in banca: aspetti normativi e gestionali” (patrocinato da AIFIRM e sponsorizzato da Prometeia) svolto presso la facoltà di Economia, “Sapienza” Università di Roma nel febbraio 2014. Gli interventi originari sono stati integrati anche per tenere conto di novità e aggiornamenti succedutesi nel tempo.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego