carrello0

Il diritto nel tempo il tempo nel diritto

Per una ermeneutica della temporalità giuridica

A cura di Di Santo Luigi
— CEDAM — Anno 2018

La pubblicazione raccoglie glia atti del convegno di studi sul tema “Il diritto nel tempo, il tempo nel diritto” svoltosi nel dicembre del 2014 presso il Dipartimento di Economia e Giurisprudenza dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale

La pubblicazione del presente volume prende le mosse dal convegno di studi sul tema “Il diritto nel tempo, il tempo nel diritto” svoltosi nel dicembre del 2014 presso il Dipartimento di Economia e Giurisprudenza dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale. Le pagine del volume esprimono in modo vivido il felice contesto nel quale si svolse il convegno. Il tema prescelto “Il diritto nel tempo, il tempo nel diritto” è oggetto classico di indagine da parte dei filosofi del diritto ma rappresenta anche un punto di passaggio essenziale per ogni studioso di diritto, qualunque sia il settore scientifico di riferimento. Ecco che nel presente volume si incontrano e si fecondano vicendevolmente le riflessioni del civilista e del penalista, del costituzionalista e del processualista, del lavorista e dell’internazionalista. Il giurista contemporaneo, d’altronde, vive un’epoca in cui i confini, che un tempo definivano le rispettive competenze disciplinari, vanno via via sfumando, trovandosi sempre più spesso ad affrontare tematiche trasversali o che comunque richiedono competenze ascrivibili a settori diversi. Ed il vero è che il rapporto tra diritto e tempo interroga nel profondo il giurista di ieri e di oggi, qualunque sia la sua area di interesse e di impegno professionale ed accademico. Da una crescente consuetudine con questo modo di dialogare trarrà sicuro giovamento il futuro degli studi giuridici.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego