carrello0

Il contratto di godimento in funzione della successiva alienazione di immobile (cd. rent to buy)

Autori Alessandro Semprini
— CEDAM — Anno 2018
Il volume analizza e ricostruisce la disciplina giuridica del «contratto di godimento in funzione della successiva alienazione di immobile» introdotto dall’art. 23 d.l. 12 settembre 2014, n. 133, e noto tra gli operatori giuridici come contratto di “rent to buy”. Nel presente lavoro, segnatamente, vengono approfonditi gli elementi essenziali e costitutivi del contratto, le obbligazioni del concedente, quelle del conduttore, la trascrizione del negozio, nonché le fasi fisiologiche e patologiche del rapporto, con particolare attenzione alle differenze di disciplina con le fattispecie contrattuali ad esso affini.
Delineati tali aspetti – e realizzati alcuni approfondimenti comparativi (in un capitolo a ciò dedicato) con l’ordinamento statunitense – la monografia fornisce una esaustiva panoramica delle possibili applicazioni dello schema de quo (richiamato con l’acronimo GfA, valevole per Godimento in funzione dell’Alienazione); in particolare, proposti alcuni accorgimenti tecnico-giuridici de iure condito e de iure condendo ai fini della redazione di un più efficiente regolamento contrattuale, si prospetta l’utilizzo del negozio in funzione di “finanziamento tra privati”, nell’ottica di un acquisto progressivo e procedimentalizzato della proprietà immobiliare.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista trimestrale di Diritto penale dell'economia
€ 160,00 +IVA (-50%) € 80,00 +IVA
Contratto e impresa
€ 195,00 +IVA (-50%) € 97,50 +IVA
Diritto e pratica tributaria
€ 290,00 +IVA (-50%) € 145,00 +IVA
Amministrazione & Finanza
€ 300,00 +IVA (-50%) € 150,00 +IVA
Bilancio e reddito d'impresa
€ 205,00 +IVA (-50%) € 102,50 +IVA
Famiglia e diritto
€ 215,00 +IVA (-50%) € 107,50 +IVA
il fisco
€ 350,00 +IVA (-50%) € 175,00 +IVA
NEXTNext
Attendere prego