carrello0

Il Diritto privato nella società 4.0

Autori Rolli Rita
— CEDAM — Anno 2018

Il libro affronta il cambiamento del diritto privato nell’attuale dimensione dell’ordinamento giuridico, caratterizzato da una stratificazione multilivello delle fonti, che si interseca con i processi della globalizzazione. La “Società 4.0” vuole alludere all’attuale trasformazione della società, indotta dall’evoluzione della tecnica, dalla rivoluzione digitale, dai flussi migratori, profili tutti che sollevano scenari nei quali il giurista è chiamato a pronunciarsi su inediti conflitti degli interessi in gioco. Si sono prescelti, secondo la sequela dei libri del codice civile (eccettuato il sesto, che per sua natura è più incentrato sull’esperienza dell’ordinamento nazionale), istituti nell’ambito dei quali si sono manifestati i fermenti dell’indicato cambiamento. Si è scelto di trattare delle nuove declinazioni del diritto all’identità personale e dei temi ad esso connessi, delle funzioni del testamento nell’attuale diritto successorio, della nuova connotazione della proprietà e del contratto, della polifunzionalità della responsabilità civile e della circolazione delle società commerciali in Europa e negli Stati Uniti. Da ciascuno di essi si sono ricavate direttive che testimoniano l’indicata evoluzione.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego