carrello0

Il Danno alla persona

Aspetti giuridici e medico-legali

Autori Scarano Generoso, Carnevale Aldo
— CEDAM — Anno 2010

Durante gli ultimi anni, nell’ambito del danno alla persona, si è assistito ad uno sviluppo rapido ed impetuoso degli orientamenti di merito e di legittimità.
Le pronunce del 2003, n. 8827 e n. 8828 della Suprema Corte e n. 233 della Corte Costituzionale, hanno determinato importanti cambiamenti riguardo alla sede in cui collocare la disciplina della materia.
Gli ultimi sviluppi della materia sono stati segnati in maniera preponderante dall’importante decisione 11 novembre 2008, n. 26972, in cui la Cassazione civile a Sezioni Unite ha nuovamente tentato di comporre i precedenti contrasti sulla risarcibilità del danno esistenziale, riesaminando approfonditamente presupposti e contenuti della nozione di “danno non patrimoniale” di cui all’art. 2059 c.c.

Il volume tiene conto di tutte queste importanti influenze di dottrina e giurisprudenza sulla figura del danno alla persona, esaminandone non solo gli aspetti propriamente giuridici ma anche quelli medico-legali.

ARGOMENTI TRATTATI:
- Responsabilità civile e risarcimento
- Infortuni sul lavoro e malattie professionali
- Previdenza sociale e forme residuali
- Causalità di servizio
- Assicurazioni private
- Malpractice medica
- Tabelle

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
La nuova giurisprudenza civile commentata
€ 230,00 +IVA (-50%) € 115,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Danno e Responsabilità
€ 215,00 +IVA (-50%) € 107,50 +IVA
Il Corriere Giuridico
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego