carrello0

I reati in materia di circolazione stradale

Con profili di diritto civile e amministrativo ed elementi di tossicologia forense

A cura di Balzani Simone, Trinci Alessandro
— CEDAM — Anno 2016

L’opera offre la trattazione completa del diritto penale della circolazione stradale, con linguaggio semplice e taglio pratico, affrontando le numerose problematiche, sostanziali e processuali, attraverso le voci più autorevoli della dottrina e, soprattutto, dalla giurisprudenza (legittimità, merito, costituzionale e sovranazionale).

Si analizzano i reati stradali:
- gli illeciti previsti dal codice della strada (guida sotto l’influenza di alcool e in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti o psicotrope, guida senza patente, comportamento in caso di incidente, falsificazione, manomissione e alterazione di targhe e loro uso, competizioni clandestine su strada e gare di velocità);
- i reati contenuti nel codice penale ma collegati alla circolazione stradale (omicidio e lesioni colpose, omissione di soccorso, falso documentale).
Preziosi i riferimenti agli aspetti sanzionatori di carattere penale ed amministrativo (aggiornati alle più recenti riforme del sistema sanzionatorio e con una approfondita trattazione del lavoro di pubblica utilità) e profili di diritto civile relativi all’illecito aquiliano e al danno risarcibile in caso di sinistro stradale.
In conclusione, i principali aspetti di tossicologia forense legati ai temi dell’alcool e delle droghe e della loro incidenza sui comportamenti di guida, che rappresentano un apprezzabile approccio multidisciplinare alla tematica della circolazione stradale.

L’opera è aggiornata alla L. 23 marzo 2016, n. 41, che ha introdotto i nuovi reati di omicidio e lesioni personali stradali (con numerose novità di natura procedurale ed amministrativa), e ai D.Lgs. 15 gennaio 2016, n. 7 e n. 8, che hanno depenalizzato il falso in scrittura privata e la guida senza patente non reiterata nel biennio.

STRUTTURA DEL VOLUME

I REATI PREVISTI DAL CODICE DELLA STRADA
- LA GUIDA SOTTO L’INFLUENZA DELL’ALCOOL E DELLE SOSTANZE STUPEFACENTI E IL RIFIUTO DI SOTTOPORSI AGLI ACCERTAMENTI TECNICI
- LA GUIDA SENZA PATENTE
- IL COMPORTAMENTO IN CASO DI INCIDENTE
- FALSIFICAZIONE, MANOMISSIONE E ALTERAZIONE DI TARGHE E LORO USO
- LE COMPETIZIONI CLANDESTINE SU STRADA E LE GARE DI VELOCITÀ
I REATI PREVISTI DAL CODICE PENALE
- L’OMICIDIO COLPOSO E LE LESIONI COLPOSE
- COMMESSI DURANTE LA CIRCOLAZIONE STRADALE
- L’OMICIDIO STRADALE E LE LESIONI PERSONALI STRADALI (post L. n. 41/2016)
- L’OMISSIONE DI SOCCORSO
- IL FALSO DOCUMENTALE NELLA CIRCOLAZIONE STRADALE
ASPETTI SANZIONATORI
- IL LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ
- LE SANZIONI AMMINISTRATIVE ACCESSORIE ALL’ACCERTAMENTO DEI REATI IN MATERIA DI CIRCOLAZIONE STRADALE
PROFILI DI DIRITTO CIVILE
- LE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI: L’ART. 2054 C.C.
- LE FATTISPECIE APPLICATIVE
- LE PRINCIPALI QUESTIONI POSTE DAL CODICE DELLE ASSICURAZIONI
- IL RISARCIMENTO DEL DANNO
PROFILI DI TOSSICOLOGIA FORENSE
- ALCOOL E GUIDA IN STATO DI EBBREZZA
- SOSTANZE STUPEFACENTI O PSICOTROPE E GUIDA IN STATO DI ALTERAZIONE PSICO-FISICA
 
ACQUISTA INSIEME
PREVIOUSPrevious
I reati in materia di circolazione stradale + ebook
€ 111,00 +IVA (-36%) € 71,35 +IVA
NEXTNext
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Responsabilità Civile Automobilistica
€ 70,00 (-25%) € 52,50
Codice della strada per l'udienza
€ 25,00 (-15%) € 21,25
Danno e Responsabilità
€ 219,00 (-50%) € 109,50
NEXTNext
Attendere prego