carrello0

I Contratti pubblici di lavori, Servizi e Forniture

A cura di Villata Riccardo, Bertolissi Mario, Domenichelli Vittorio, Sala Giovanni
— CEDAM — Anno 2014

L'opera affronta tutti gli aspetti dei contratti pubblici, costituendo un vero e proprio trattato che sistematicamente illustra l'intero tema, alla luce della recente evoluzione normativa e giurisprudenziale e tenendo conto della più avvertita e recente dottrina.

E' strutturato in due tomi:
- Primo tomo: temi rilevanti dei procedimenti ad evidenza pubblica, del riparto della competenza legislativa, dei requisiti dei partecipanti alle procedure di affidamento, al bando di gara e alle procedure di scelta del contraente, ai criteri di selezione delle offerte e alla verifica dell’anomalia, anche attraverso l’analisi di nuovi istituti di derivazione comunitaria, come il dialogo competitivo, l’accordo quadro e l’avvalimento.
- Secondo tomo: fase privatistica di esecuzione dei contratti e le procedure relative a concessioni di servizi, project financing, settori speciali e beni culturali.
Particolare attenzione è stata riservata alla disciplina del contenzioso e agli strumenti 'alternativi' di risoluzione del contenzioso (accordo bonario, arbitrato), alla luce delle innovazioni apportate dal diritto comunitario.


STRUTTURA DELL'OPERA

TOMO PRIMO

capitolo primo: I CONTRATTI PUBBLICI
capitolo secondo: L’AUTORITÀ PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE
capitolo terzo: L’AMBITO OGGETTIVO DI APPLICAZIONE DEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI
capitolo quarto: I PROFILI SOGGETTIVI
capitolo quinto: I REQUISITI DI PARTECIPAZIONE AGLI APPALTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE
capitolo sesto: LA NORMATIVA DI CONTRASTO ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA RELATIVA ALLA DOCUMENTAZIONE ANTIMAFIA
capitolo settimo: L’AVVALIMENTO (O «POSSESSO INDIRETTO DEI REQUISITI»)
capitolo ottavo: LE MODIFICHE DOPO LA STIPULA DEI CONTRATTI PUBBLICI
capitolo nono: IL DIVIETO DI CESSIONE DEL CONTRATTO D’APPALTO PUBBLICO E LE SUE RAGIONI
capitolo decimo: CESSIONE DEI CREDITI DERIVANTI DA CONTRATTI PUBBLICI
capitolo undicesimo: BANDO DI GARA E PROCEDURA DI SCELTA
capitolo dodicesimo: DIALOGO COMPETITIVO ED ACCORDI QUADRO: FRA (NUOVA) CONCORRENZA E TURBATA LIBERTÀ DEGLI INCANTI
capitolo tredicesimo: CRITERI DI AGGIUDICAZIONE
capitolo quattordicesimo: LE OFFERTE ANOMALE
capitolo quindicesimo: AGGIUDICAZIONE, CONTRATTO E CONTENZIOSO
capitolo sedicesimo: AUTOTUTELA E SORTE DEL CONTRATTO MEDIO TEMPORE STIPULATO
capitolo diciassettesimo: IL SISTEMA DELLE GARANZIE A (C.D.) CORREDO DELL’OFFERTA E A TUTELA DELL’ESECUZIONE DEL CONTRATTO

TOMO SECONDO
capitolo primo: LA CONTABILITÀ DELL’ESECUZIONE E IL PAGAMENTO DEL CORRISPETTIVO
capitolo secondo: LA PROGRAMMAZIONE DEI LAVORI PUBBLICI
capitolo terzo: LA DIREZIONE DEI LAVORI
capitolo quarto: LE RISERVE
capitolo quinto: IL COLLAUDO DEI LAVORI PUBBLICI
capitolo sesto: LA RISOLUZIONE
capitolo settimo: IL RECESSO
capitolo ottavo: LA PROGETTAZIONE DELL’OPERA PUBBLICA
capitolo nono: PROJECT E LEASING
capitolo decimo: LA CONCESSIONE DI COSTRUZIONE E GESTIONE DI OPERE PUBBLICHE
capitolo undicesimo: INFRASTRUTTURE STRATEGICHE E INSEDIAMENTI PRODUTTIVI DI PREMINENTE INTERESSE NAZIONALE
capitolo dodicesimo: I SETTORI SPECIALI
capitolo tredicesimo: I CONTRATTI RELATIVI AI BENI CULTURALI
capitolo quattordicesimo: LA TRANSAZIONE E L’ARBITRATO NEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI
capitolo quindicesimo: TUTELA GIURISDIZIONALE

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Urbanistica e appalti
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego