carrello0

Disciplina della concorrenza nella UE

A cura di Frignani Aldo, Bariatti Stefania
— CEDAM — Anno 2013

La disciplina della concorrenza nell’Unione Europea è cambiata enormemente negli ultimi dieci anni, a partire dalla cosiddetta “modernizzazione”, ed ha acquisito una importanza straordinaria anche in relazione alla crisi economica generale che attanaglia l’Europa.

Da più parti si era sentito il bisogno, nella Università e nella professione, di poter disporre nella letteratura italiana di un manuale onnicomprensivo della disciplina della concorrenza dell’Unione Europea, soprattutto dopo gli sviluppi e le linee di tendenza del primo decennio di questo secolo.

Quanto alla struttura e ai contenuti la consecutio dei capitoli rivela che sono state trattate le norme sostanziali, quelle processuali, i problemi internazionalprivatistici, i rapporti tra la normativa europea e quelle nazionali, come pure i rapporti tra la Commissione e le autorità nazionali e tra i giudici comunitari e quelli nazionali. Le decisioni della Commissione e le sentenze dei giudici dell’Unione sono state di guida agli Autori.

All’opera hanno collaborato, oltre al prof. Frignani e alla prof.ssa Bariatti (autori di capitoli importanti, curatori e coordinatori del manuale), vari esperti della materia, scelti tra accademici, avvocati, professionisti e funzionari dell’AGCM e delle istituzioni comunitarie.

Il manuale è stato pensato in primo luogo per uso universitario, ma è uno strumento indispensabile anche per tutti coloro che, in varie vesti (docenti, magistrati, avvocati, giuristi d’impresa ed operatori) si occupano di antitrust.

L’opera appartiene al Trattato di Diritto Commerciale e Diritto Pubblico dell’Economia diretto da Galgano, che affronta in modo chiaro e approfondito i molteplici aspetti legati al diritto commerciale e al diritto pubblico dell’economia, ponendosi come uno strumento indispensabile per l’operatore del settore.

STRUTTURA DELL'OPERA

NOZIONI INTRODUTTIVE ECONOMICHE E GIURIDICHE
LE FONTI DEL DIRITTO DELLA CONCORRENZA DELL’UNIONE EUROPEA
CAMPO DI APPLICAZIONE
RAPPORTI FRA REGOLE DI CONCORRENZA DELL’UNIONE E REGOLE NAZIONALI
LE INTESE
GLI ABUSI DI POSIZIONE DOMINANTE
IL CONTROLLO DELLE CONCENTRAZIONI
GLI AIUTI CONCESSI DAGLI STATI
LE IMPRESE PUBBLICHE
PROCEDURA IN TEMA DI INTESE E ABUSI
PROCEDURA IN TEMA DI CONCENTRAZIONI
PROCEDURA IN TEMA DI AIUTI
REGOLE DI CONCORRENZA E GIUDICE DELL’UNIONE EUROPEA
LA MESSA IN OPERA DELLE REGOLE DI CONCORRENZA DA PARTE DELLA COMMISSIONE E DELLE ANC (PUBLIC ENFORCEMENT)
LA MESSA IN OPERA DELLE REGOLE DI CONCORRENZA DA PARTE DEI GIUDICI NAZIONALI (PRIVATE ENFORCEMENT)
GLI ACCORDI DI DISTRIBUZIONE
I DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE
ACCORDI DI COOPERAZIONE
L’APPLICAZIONE DELLE REGOLE DI CONCORRENZA AI C.D. “SETTORI SPECIALI”

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Contratto e impresa
€ 195,00 +IVA (-50%) € 97,50 +IVA
Notariato
€ 190,00 +IVA (-50%) € 95,00 +IVA
Il Corriere Giuridico
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego