carrello0

Assemblea e decisioni dei soci nelle società per azioni e nelle società a responsabilità limitata

Autori Busi Carlo Alberto
— CEDAM — Anno 2008

L'Autore - da 'pratico' qual egli è - ha inteso risponedere alla “stracchezza di animo e di corpo” del professionista che, dopo la recente riforma, va alla ricerca delle interpretazioni dottrinali e giurisprudenziali sull’assemblea per ciascuna singola problematica. Quindi ha concepito questa poderosa Opera, compiendo una ricognizione completa - problema per problema - della disciplina relativa all'assemblea e alle decisioni dei soci.
Dalla visuale privilegiata del Notaio, che presenzia alle assemblee e redige i verbali, ha così potutto discernere le soluzioni più attuali e di fatto attuate nel diritto vivente. Meritano particolare attenzione le parti dedicate a:

- Convocazione dell’assemblea, legittimazione alla convocazione, contenuto dell’avviso di convocazione, inversione nella trattazione delle materie all’ordine del giorno, ammissibilità di decisioni su materie accessorie e consequenziali, svolgimento parziale dell’ordine del giorno, assemblea cd 'totalitaria';
- Nomina del presidente e poteri in tema di discussione assembleare, scelta delle modalità di votazione, sospensione dell’assemblea;
- Diritto di intervento (azionisti a voto limitato o sospeso, terzi consulenti o giornalisti) e conseguenze dell’intervento di soggetti non legittimati o di esclusione di soggetti legittimati.
- Quorum assembleari, con particolare attenzione al momento in cui verificare il quorum, alle modalità di conteggio nel caso di socio astenuto, al voto di lista, all’ammissibilità dell’unanimità e del voto per teste;
- Diritto di informazione e discussione del socio;
- Esercizio del voto (con schede pre-compilate, voto segreto, voto divergente, voto scalare, voto del socio in conflitto di interessi), reiterazione della votazione, votazione di alcuni soci prima della discussione;
- Verbalizzazione assembleare (contenuto essenziale e non, analiticità, valore degli allegati, lettura e sottoscrizione, tempo e luogo di redazione, mancanza o insuficienza);
- Iscrizione delle deliberazioni, efficacia della stesse, controllo notarile di omologazione, efficacia condizionata o differita dell’ iscrizione, iscrizione di decisioni non assembleari.

I: Introduzione. – II: Le competenze dell’assemblea. – III: La convocazione dell’assemblea. – IV: Il presidente e il segretario dell’assemblea. – V: Il principio di collegialità. – VI: L’intervento in assemblea. – VII: L’informazione assembleare e il diritto alla discussione. – VIII: Il voto. – IX: Il verbale. – X: L’iscrizione della deliberazione. – XI: Conclusioni. – Indice analitico.  
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Notariato
€ 210,00 (-50%) € 105,00
Le Società
€ 268,00 (-50%) € 134,00
NEXTNext
Attendere prego