carrello0

Commentario breve alla legislazione sugli appalti pubblici e privati

Autori Iudica Giovanni, Carullo Antonio
— CEDAM — Anno 2012

Il Commentario affronta in modo dettagliato e completo la materia degli appalti.

La nuova edizione del Commentario sviluppa quasi 2000 pp e tratta l'intera materia del contratto di appalto.
Prima parte: appalto privato, artt. 1655-1677 del Codice Civile.
Seconda parte: appalto pubblico, artt. 1-257 del Codice dei Contratti Pubblici (D.lgs. 12 aprile 2006, n. 163 e successive numerose modifiche).

Tiene conto di tutte le recentissime modifiche introdotte, in particolare, del d.l. 13 maggio 2011, n. 70, conv. in l. 106 del 12 luglio 2011 (per esempio procedimento di annotazione nel casellario, cause di esclusione dalla gara e bandi, soglie per gli affidamenti diretti e le procedure negoziate), ma anche dei d.lgs. 20 marzo 2010, n. 53, d.lgs. 2 luglio 2010, n. 104, d.p.r. 5 ottobre 2010, n. 207, d.p.r. 7 settembre 2010, n. 168, e d.l. 29 dicembre 2010, n. 225 (c.d. milleproroghe), conv. con modif. dalla l. 26 febbraio 2011, n. 10, che hanno toccato, a più riprese, moltissime norme del d.lgs. n. 163 del 2006 (Codice appalti pubblici). Da ultimo, sono stati pure aggiornati i commenti in teressati dalle modifiche apportate dal Codice Antimafia.

La disciplina pubblica pertanto è stata completamente ridisegnata e definita anche dal tanto atteso Regolamento di esecuzione ed attuazione del codice degli appalti, di cui finalmente si tiene conto all'interno del commento della rispettiva norma del codice.

Gli autori del commentario - tutti professionisti dell'area milanese e bolognese - hanno segnalato in modo chiaro a progressivo le variazioni succedutesi sulla disciplina del d.lgs. n. 163 del 2006, direttamente nel corpo del commento, laddove gli articoli hanno subìto semplici aggiunte o modifiche; invece, per gli articoli che hanno subìto le modifiche più rilevanti, o che addirittura sono stati riscritti (per es. art. 38, requisiti dei soggetti partecipanti alle procedure di affidamento e l'art. 153, promotori finanziari) si è scelto di riprodurre prima l'articolo vigente, con il relativo commento, quindi, all'interno di un riquadro, il testo originario della norma ed il relativo commento aggiornato alla gurisprudenza più recente, comunque ancora necessaria per il lavoro dei professionisti.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
La nuova giurisprudenza civile commentata
€ 230,00 +IVA (-50%) € 115,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Urbanistica e appalti
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
Danno e Responsabilità
€ 215,00 +IVA (-50%) € 107,50 +IVA
Il Corriere Giuridico
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego