carrello0

eBook - Social media e diritto

Autori Landini Sara , Marraffino Marisa
— ALTALEX EDITORE — Anno 2015

La prospettiva seguita in questo ebook è strettamente giuridica perchè i Social non sono solo un ambiente ordinato dal diritto, ma anche uno strumento ordinante in quanto l’ingresso nel Social Media nasce da un contratto che il singolo utente della rete stipula con il gestore della piattaforma in cui prende corpo la collettività degli utenti del Social, un contratto fatto di regole ordinanti le relazioni che si sviluppano nel Media Sociale.
I problemi che si affrontano riguardano i social network sites (SNS). La particolarità di tali applicazioni, che le differenzia rendendole una autentica “societas”, è che questi siti abilitano gli utenti ad articolare, rendendole visibili on line, le proprie reti sociali, in un processo di selezione e/o accumulazione che crea e mette in evidenza relazioni c.d. deboli ovvero quelle relazioni che consentono di uscire dal perimetro dei legami forti e che probabilmente non si sarebbero attivate nella vita c.d. off line. In tal modo il web diventa un ambiente sociale, uno spazio di relazioni e di potenziali conflitti. Appunto Social Media e diritto perché il diritto diventa un aspetto centrale nelle comunità dei Social a cui si partecipa in virtù di un contratto con il gestore della Social Utility. Un contratto che ha ad oggetto una prestazione di servizi da parte del gestore, ma anche una componente associativa fondante la stessa appartenenza ad una Comunità Virtuale. Potremmo anche dire, concludendo, che quella dei Social è una collettività creata dal diritto.

STRUTTURA
PARTE I - Profili e aspetti giuridici dei conflitti tra privati nella collettività dei media sociali
Capitolo I - Social media, diritto applicabile, organo giudicante
Capitolo II - Social media e persona
Capitolo III - La proprietà intellettuale ai tempi dei social media
Capitolo IV - Social media e relazioni interpersonali familiari
Capitolo V - Quando il social media fa business

PARTE II - Profili e aspetti giuridici dei reati a mezzo social network
Capitolo I - Il reato di diffamazione a mezzo social network
Capitolo II - L’acquisizione e la conservazione delle prove digitali
Capitolo III - Oltre ogni ragionevole 'condivisione'. Ulteriore casistica di reati 'social' e profili investigativi

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego