carrello0

eBook - Condominio: vicende costitutive ed estintive

Autori Nuzzo Giuseppe Donato
— ALTALEX EDITORE — Anno 2014

Il condominio configura una particolare forma di comproprietà inerente gli edifici o il complesso di edifici composti da unità immobiliari esclusive, che condividono tra loro parti comuni (muri, scale, ascensore, ecc.) funzionali al pieno godimento delle stesse. Nella pratica, risulta spesso utile individuare esattamente il momento in cui può dirsi instaurata o, al contrario, estinta la situazione di condominialità, soprattutto in ordine al tempo in cui è applicabile la relativa disciplina speciale e i conseguenti diritti e doveri in capo ai soggetti interessati.

Il presente e-book prende in esame i due momenti della “nascita” e della “fine” del condominio alla luce della disciplina contenuta nel Codice iCvile, tenendo conto anche degli effetti prodotti dalla legge di riforma del condominio (L. 11 dicembre 2012, n. 220), in vigore dal 18 giugno 2013, e dei correttivi apportati dal decreto “Destinazione Italia” (D.L. 23 dicembre 2013, n. 145, convertito con modifiche con L. 21 febbraio 2014, n. 9).

Il testo, dal taglio pratico e ricco di richiami alla giurisprudenza più recente, propone dapprima una rapida disamina degli aspetti definitori e delle caratteristiche principali dell’istituto, per poi prendere in esame i presupposti necessari per la costituzione del condominio, anche alla luce della nuova definizione “allargata” di condominio introdotta dalla legge di riforma. Si passa, quindi, ad una approfondita trattazione degli istituti dello scioglimento (artt. 61 e 62 disp. att. c.c.) e del perimento (art. 1128 c.c.).

Ogni capitolo è corredato da esempi pratici, schemi e tabelle riassuntive. Il volume è completato da una sezione dedicata alle domande frequenti (FAQ), da un formulario e da un massimario delle sentenze citate, ordinate per argomento, oltre che da una ricca bibliografia di riferimento.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego