carrello0

Check List - Titolo esecutivo e precetto

II edizione

Autori Marini Paolo
— ALTALEX EDITORE — Anno 2015

Il titolo esecutivo è fondamento e condizione di legittimità del processo esecutivo e pertanto deve essere formato prima di iniziare il processo esecutivo e la sua esecutività deve permanere durante l’intera fase esecutiva. Può essere di origine giudiziale o stragiudiziale.
La Check List approfondisce l'intera fase preliminare dell'esecuzione forzata chiarendo quali sono gli atti che possono formare titolo esecutivo, quale deve essere l'oggetto del titolo e qual è la sua efficacia.
Le formule presenti nella Check List forniscono dei pratici esempi di atti da compiere in fase giudiziale o stragiudiziale.

STRUTTURA
1. Attività relativa al titolo esecutivo presso lo studio

a) L’atto in possesso è qualificabile come titolo esecutivo?
b) Il titolo esecutivo ha ad oggetto un diritto certo, liquido ed esigibile?
c) Il titolo di cui si dispone necessita di formula esecutiva?
d) Sono acquisiti i documenti attestanti la successione nel credito e/o nel debito?
e) L’efficacia del titolo esecutivo è subordinata alla prestazione di una cauzione?
2. Attività relativa al titolo esecutivo presso gli uffici giudiziari
3. Attività relativa al precetto presso lo studio
4. Attività relativa al precetto presso gli uffici giudiziari

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista di diritto processuale
€ 182,00 +IVA (-50%) € 91,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Il Corriere Giuridico
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego