carrello0
  • QUOTIDIANO GIURIDICO
  • QUOTIDIANO IPSOA

AVVISO AI CLIENTI: da Mercoledì 8/8 a Domenica 26/8 è sospesa la spedizione di prodotti fisici (Libri, CD/DVD).
L’evasione degli ordini riprenderà regolarmente lunedì 27/8. I prodotti digitali e on line (Riviste digitali, servizi on line, eBook, eLearning) sono invece sempre regolarmente consultabili durante tutto il mese.

Le ultime novità

Novità
Versione carta
€ 40,00 (-15%) € 34,00
Novità
Versione carta
€ 75,00 (-10%) € 67,50
Commentario breve al Diritto delle Società
Versione carta
€ 190,00 (-15%) € 161,00
Novità
Autori: Fiore Giovanni
Editore: Ipsoa
Anno: 2018

Costruzione di modelli per:

  • analisi di bilancio
  • budget
  • analisi dei costi
  • analisi degli investimenti e dei finanziamenti
  • business plan
  • valutazione delle aziende
  • analisi di sensitività

Il LIBRO illustra le metodiche utili per l’analisi delle imprese sotto il profilo del controllo di gestione e della finanza aziendale attraverso l’utilizzo del foglio elettronico.

Il filo conduttore è la costruzione di modelli in grado di affrontare i temi attinenti all’economia delle imprese, nell’ottica del dirigente d’azienda, del consulente d’impresa o dello studente di corsi universitari avanzati.

> Leggi gratuitamente il capitolo "ACQUISIZIONE DATI DI BILANCIO DAL FORMATO XBRL"

Excel è uno strumento molto versatile ed utilizzabile a seconda degli scopi che il fruitore si prefigge: nel volume sono quindi illustrati diversi approcci per giungere alle medesime analisi gestionali e per poterle personalizzare.

La costruzione dei modelli affronta le seguenti tematiche:
• acquisizione di dati contabili e di bilancio
• scritture integrative con la tecnica della partita doppia
• organizzazione del piano dei conti con codici di riclassificazione per diverse tipolo­gie di schemi e periodi
• sistemi di ricerca e selezione dei dati attraverso l’uso di filtri e per tabelle pivot
• schemi di riclassificazione del bilancio
• analisi di bilancio per flussi e per indici
• schemi di analisi economica per aree strategiche d’affari
• schemi per preconsuntivi
• schemi per la formulazione del budget e di piani industriali (business plan)
• schemi per la valutazione del capitale economico
• schemi per il calcolo di credit – scoring o rating quantitativo (Accordi di Basilea)
• schemi per la valutazione sulla probabilità di default
• schemi per l’analisi del break even point
• schemi di supporto per il calcolo delle imposte, le analisi degli investimenti, i calcoli finanziari, i prezzi di prodotto e i costi e prezzi orari.

Con la terza edizione si propone un nuovo modello di finanza e controllo: il MFC, che ottimizza ed implementa il modello di pianificazione e controllo di gestione delle edizioni precedenti affiancando i nuovi modelli di analisi per i bilanci acquisiti dal registro imprese (XBRL).

STRUTTURA DEL VOLUME
1. Il foglio elettronico (Excel) e l’economia aziendale
2. La costruzione di modelli in Excel – Il modello MFC (I)
3. Modelli di finanza aziendale e controllo di gestione
4. Analisi di bilanci – Il modello MFC (II)
5. Analisi economica e finanziaria – Il Modello XBRL
6. Analisi previsionale e valutazioni – il modello MFC (III)
7. Schemi di supporto per l'economia e la finanza aziendale
8. Strumenti di Excel per l’economia e la finanza aziendale
9. Casi aziendali e professionali
10. Istruzioni per il software


IL SOFTWARE
Il software in ambiente Excel® è costituito dai modelli e dagli esempi richiamati nel testo, le formule sono modificabili per consentire di implementare, variare oppure creare nuovi modelli.
45 file di Excel (28 modelli, 5 modelli di archivio attivo e 12 cartelle di esempi) sulle seguenti tematiche:
1) Analisi di bilanci
2) Analisi dei costi
3) Analisi degli investimenti e dei finanziamenti
4) Budget
5) Business Plan
6) Valutazione delle aziende
7) Analisi di sensitività.

Versione carta
€ 40,00 (-15%) € 34,00
Novità
Autori: AA.VV .
Editore: il Fisco
Anno: 2018

Il codice è ammesso in aula alle prove scritte dell'Esame di Stato Commercialisti ed Esperti contabili.

La nuova edizione 2018 del Codice Tributario - il fisco contiene tutti i principali testi normativi di interesse fiscale quali il TUIR, le norme in materia di IVA, IRAP, IMU – TARI - TASI e altri tributi locali, Registro, Bollo e altre imposte indirette, accertamento e riscossione, contenzioso tributario nonché le norme del Codice civile, relative al bilancio ed alle società, con la disciplina della Revisione legale.

Il Codice, aggiornato con le novità introdotte dalla Legge di bilancio 2018, contiene i nuovi provvedimenti in materia di:
- disciplina delle locazioni brevi
- riforma degli enti del terzo settore
- imposta sulle transazioni digitali (c.d. “web-tax”), crediti di imposta per la quotazione di PMI in mercati regolamentati e per la formazione qualificata del personale
- detrazioni per ristrutturazioni edilizie, per interventi di efficienza energetica ed antisismici, acquisto mobili e sistemazione del verde
- semplificazione in materia di elenchi Intrastat
- nuove disposizioni di attuazione in materia di split payment, di patent box e di ACE (aiuto alla crescita economica)
- emissione della fattura elettronica tra soggetti residenti e soppressione dello spesometro
- delega al Governo per l’estensione dei casi di nomina obbligatoria dell’organo di controllo o del revisore nelle società a responsabilità limitata
- nuove disposizioni per la definizione (c.d. “rottamazione”) delle cartelle di pagamento
- istituzione di indici sintetici di affidabilità fiscale in luogo degli studi di settore

STRUTTURA DEL CODICE

  • Prima parte: comprende i Capitoli aventi per oggetto le materie di maggior rilevanza nell’ambito del sistema fiscale (come Imposte sui redditi, Accertamento, Riscossione, Imposta sul valore aggiunto, le norme del codice civile relative al bilancio ed alle società, IMU, TARI e TASI, nonché le altre in dettaglio elencate nel sommario generale)
  • Seconda parte: è un compendio di normativa complementare, collegata mediante richiami e rinvii alle materie della Prima parte.

Versione carta
€ 75,00 (-10%) € 67,50
Commentario breve al Diritto delle Società
Editore: Cedam
Anno: 2017

Il commentario ha ad oggetto le disposizioni del Libro V del Codice Civile in tema di società (artt. 2247-2548 e 2615 ter), il Titolo III, Capo II (artt.119-165 septies) del testo unico dell’intermediazione finanziaria (d. lgs. 24.2.1998, n. 58: T.u.f.), relativo alle società quotate, e le norme sulla revisione legale dei conti (d. lgs. 27.1.2010, n. 39).

Nei commenti di questa IV edizione si dà conto delle novità intervenute nella materia dal 2015 ad oggi, a titolo di esempio:

  • modifiche al C.C.: d.lgs. 18/08/2015 n. 139 di Attuazione della direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci d'esercizio, ai bilanci consolidati e alle relative relazioni di talune tipologie di imprese; d.lgs. 12/08/2016 n. 176 per le sedi di negoziazione dei titoli azionari.
  • disposizioni in tema di revisione contabile: D.Lgs. 17 luglio 2016, n. 135, in vigore dal 5 agosto 2016.
  • modifiche al Tuf: legge finanziaria 2017 (l. 232/2016) G.U. 21/12/2016, con novità su raccolta dei capitali per il finanziamento delle PMI; obblighi di comunicazione degli assetti proprietari sempre per le PMI, relazione finanziaria ex art 2364 e 2364 bis c.c., e trasparenza nei pagamenti ai Governi (d.lgs. 25/2016); relazione di remunerazione per la valutazione dei fattori di rischio da parte della CONSOB (nuovo art. 123 ter), requisiti di onorabilità e professionalità del collegio sindacale (d.lgs. 72/2015).
  • normativa sulle Società Benefit (art. 1, commi 376-384, l. 208/2015): un nuovo modello societario alternativo a s.r.l. e s.p.a. che oltre allo scopo di distribuire utili agli azionisti il fondatore può prevedere un obiettivo sociale legalmente protetto, cioé avere un impatto positivo sulla società in cui opera.
  • d.l. 3/2015, conv. con modif. dalla l. 24 marzo 2015, n. 33, su PMI innovative e Raccomandazione UE contenente la definizione di PMI racc. Comm. UE 6.3.2003, 2003/361/CE, all. art. 2(1).

PIANO DELL'OPERA

Nel panorama dei Codici Breviaria Iuris, il "Commentario breve al diritto delle società" si qualifica per aver profondamente integrato ogni commento dottrinale e giurisprudenziale alla norma del codice civile, già di altissima qualità scientifica, con il commento alle norme T.u.f., per la corrispondente disciplina delle società quotate.

In particolare il Commentario in materia societaria contiene:

  • la tavola sinottica di collegamento che riepiloga, per ciascuna norma del t.u.f., la disposizione del codice civile (o del d.lgs 39/10 revisori contabili) nella quale si trova il relativo commento.
  • gli ARTT. 2247 – 2548 e 2615 ter c.c. commentati puntualmente con l'eventuale paragrafo o sezione dedicati alle relative norme T.u.f.;
  • il testo delle disp. att. transitorie c.c. (che vengono di volta in volta prese in considerazione nel corpo del commento all’articolo del codice civile a cui sono riferite);
  • un'appendice legislativa con il testo normativo degli artt. 119 -165 septies del T.U.F., ed una serie di disposizioni transitorie rilevanti, nonché di leggi speciali utili per una rapida e completa ricognizione della materia;
  • Indice sommario e Indice analitico, quest'ultimo ricchissimo di voci e rinvii mirati (quasi 5.000).
Versione carta
€ 190,00 (-15%) € 161,00

Resta sempre aggiornato e personalizza il tuo Shop!

Riceverai una mail solo quando usciranno le novità che ti interessano
e ShopWKI mostrerà solo i prodotti più affini ai tuoi interessi.

Tutte le pubblicazioni

Cedam Ipsoa Utet_Giuridica Utet_Scienze_Tecniche Tutti gli editori

Focus






Acquista insieme

Aree di interesse