Avviso ai clienti: la spedizione dei prodotti fisici (libri, codici e Cd-Rom) è sospesa dal 5/8 al 26/8. Per i prodotti e servizi digitali (eBook, libri digitali, riviste digitali e quotidiani on line) l’attivazione è invece immediata.

Riflessioni sulle giurisdizioni

Riflessioni sulle giurisdizioni

Il riparto di giurisdizione e la tutela delle situazioni soggetive dopo il codice del processo amministrativo

Autori: Cavallaro M. Cristina mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2018

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita - Disponibile da Non disponibile Disponibile

Omaggio

Descrizione

Nel volume si affronta il tema del riparto di giurisdizione tra giudice ordinario e giudice amministrativo nel sistema del Codice del processo amministrativo e alla luce dei più recenti orientamenti della Corte di cassazione. L’idea è che il criterio del riparto basato sulla esistenza o meno del potere non sia più un criterio adeguato, soprattutto in considerazione della pluralità di azioni oggi proponibili al giudice amministrativo. L’individuazione di un diverso criterio, legato alla natura discrezionale del potere, assume la centralità di un riparto basato sulla distinzione tra diritto e interesse e può risultare più coerente con l’attuale quadro normativo. La prospettiva è quella di assicurare il fondamento costituzionale della giurisdizione amministrativa e, al contempo, quella di ridefinire uno spazio di tutela dinanzi al giudice ordinario, nel caso in cui il potere abbia dinanzi a sé un diritto'

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratti del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2018

Supporto

Carta

Carta

XXXIX-213 pagine

ISBN

9788813368555

Codice

00236429

Editore

Cedam

Categoria

Libri

Tags

Istituzioni e diritti - Ricerche dirette da Luca R. Perfetti

Collana

Dettagli

Data di pubblicazione

 

Periodicità

ISBN

Codice

Categoria

Editore

Edizione

LA MIA BIBLIOTECA

Impossibile aggiungere il prodotto al carrello

PREZZO:
Continua lo shopping