carrello0
Sorl search: True
2484 prodotti trovati
Filtra per
Accrediti
Argomento
Studium Iuris
Direttore scientifico: Zaccaria Alessio

E' la rivista (mensile) dedicata ai praticanti legali e alla preparazione dei concorsi per l'accesso alle principali professioni legali: avvocato, notaio, magistrato. Su ogni numero: tracce e temi d'esame con il relativo svolgimento commentato, lezioni e schemi concettuali sui principali istituti giuridici, formulario degli atti commentati, rassegna giurisprudenziale civile e penale Sezioni Unite e Sezioni semplici, rassegna novità elgislative e giurisprudenza costituzionale e comunitaria.
L'abbonamento dà diritto a:
- ricevere per 12 mesi la rivista in formato carta e alla consultazione della versione digitale su web, tablet e smartphone
- consultare i 12 numeri precedenti in formato PDf su Edicola Professionale
- effettuare ricerche bibliografiche su Edicola Professionale

Editore: Cedam
€ 155,00 (-50%) € 77,50
+ 1 opzione di acquisto
Summer Shop -50%!
Il custode e il delegato alla vendita nel processo esecutivo immobiliare

Un'edizione completamente rinnovata alla luce del D.L. 83 del 2015 e D.L. 59 del 2016 che hanno profondamente mutato il volto delle esecuzioni immobiliari e seriamente inciso sui compiti dei diversi ausiliari del giudice. La maggiore autonomia di custode e delegato nello svolgimento dei loro incarichi rende indispensabile una loro adeguata preparazione. A questi soggetti, delegati alla vendita e custodi e naturalmente a chiunque si trovi ad agire nel teatro del processo espropriativo immobiliare, è rivolto questo volume che si pone l’obiettivo di fornire agli operatori del processo esecutivo un insieme di nozioni giuridiche indispensabili, con i basilari riferimenti giurisprudenziali, e soprattutto un compendio di informazioni pratiche e di suggerimenti operativi utili a portare a termine efficacemente l’incarico di custode e di delegato alla vendita. Questa terza edizione è stata in gran parte modificata rispetto alle precedenti rafforzando molto l’impostazione pratica. L’opera è arricchita da un validissimo CD-Rom che contiene tutte le 136 formule (dunque personalizzabili) presenti nel volume, così da avere un valido supporto con tutti gli atti e il ‘workflow’ della procedura.

Editore: Cedam
Anno: 2017
€ 75,00 (-15%) € 63,75
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
Commentario breve alle leggi del processo tributario

Il Commentario breve alle leggi del processo tributario rappresenta un unicum nel panorama giuridico italiano, per la sintesi autorale e allo stesso tempo operativa delle posizioni dottrinali e giurisprudenziali, posta in calce a tutte le fondamentali norme del processo tributario: non solo il d.lgs. 546/1992, che rappresenta il corpus centrale, ma anche le leggi sull'esecuzione forzata tributaria (la riscossione), l'ipoteca e il sequestro conservativo, la sospensione dei rimborsi, la compensazione, nonché le spese di giustizia.
Queste le novità salienti della quarta edizione:

  • il d.lgs. 24-9-2015, n. 156 (c.d. Decreto interpelli e contenzioso) che ha introdotto poderose novità nel processo tributario, ad es., in tema estensione della sospensione cautelare dell’esecutorietà dell’atto impugnato anche alle fasi successive di gravame (appello, revocazione e cassazione); di sospensione della sentenza per gravi e fondati motivi (danno grave e irreparabile); di nuovi soggetti abilitati all’assistenza tecnica (dipendenti di Caf e relative società di servizi); di sentenze di condanna al pagamento di somme in favore del contribuente immediatamente esecutive; il c.d. ricorso “per saltum” in Cassazione; l'avvio progressivo del S.I.Gi.T e del processo telematico.
  • d.m. su contenuto, durata e termine per l’escussione della garanzia per l’esecuzione delle sentenze di condanna (d.m. 6 febbraio 2017, n. 22, in vigore dal 28-3-2017, in attuazione dell'art. 69 del d.lgs. 546/92).
  • il massiccio ed aggiornato apparato giurisprudenziale, con i nuovi orientamenti delle Sezioni Unite della Corte (v. per es. sentenza ss.uu. n. 758/2017, con cui è stato risolto il contrasto giurisprudenziale in ordine all'iscrizione a ruolo straordinario) e le fondamentali pronunce della Corte Costituzionale.
Editore: Cedam
Anno: 2017
€ 150,00 (-15%) € 128,00
CARTA
Pareri e atti svolti di diritto civile - Per l'esame d'avvocato 2017

Una buona preparazione giuridica è necessaria ma non sufficiente per il superamento dell’esame di abilitazione. Questo volume, composto da 50 pareri e 25 atti di diritto civile, è pensato per offrire al candidato tutti gli strumenti necessari per la migliore preparazione alla prova di esame, attraverso uno schema pratico e ragionato su ciascuna traccia proposta. I casi a fondamento delle tracce sono stati scelti dagli autori prendendo spunto dai temi “caldi” oggetto delle più interessanti ed attuali sentenze prodotte dalla Cassazione Civile negli ultimi anni.

>> Scarica gratuitamente il parere "La successione nei diritti nascenti dal contratto di locazione stipulato dall’usufruttuario"

Per ogni singolo atto e parere sono indicati la giurisprudenza di riferimento (con esposizione delle massime giurisprudenziali più significative e rilevanti per l’analisi e la soluzione del caso proposto), la normativa di riferimento, i suggerimenti e le indicazioni utili per la redazione dell’elaborato. Inoltre, tutte le tracce sono precedute da “brevi indicazioni per lo svolgimento”, congegnate ad hoc, per imparare a redigere i pareri e gli atti in modo strutturato e completo di tutte le loro parti. Alcune tracce oggetto di parere sono comuni anche agli atti: una scelta diretta a dar risalto alle diverse tecniche di redazione richieste al candidato e sulle quali sarà possibile esercitarsi in modo semplice ed allo stesso tempo efficace.

Editore: Cedam
Anno: 2017
€ 35,00
CARTA
+ 3 opzioni di acquisto
Pareri e atti svolti di diritto penale - Per l'esame di avvocato 2017
A cura di: Fiammella Bruno

L’approccio alla prova d’esame richiede uno studio pratico, volto ad applicare i principi di teoria generale del diritto a dei casi concreti. Il testo propone 75 casi (50 pareri e 25 atti) in diritto penale finalizzati a migliorare la preparazione del candidato e ad aiutarlo ad acquisire un metodo di studio utile per affrontare e risolvere differenti tipologie di tracce. Gli argomenti sono scelti tra quelli “caldi”, con riferimento alle più interessanti ed utili pronunce della Cassazione degli ultimi anni. Per ogni singolo atto o parere sono riportati la giurisprudenza di riferimento (utile per l’analisi e la soluzione del caso proposto), la normativa, le informazioni necessarie per la redazione dell’elaborato e, soprattutto, una scaletta logico-argomentativa, congegnata ad hoc, che aiuta ad impostare il quesito e svilupparne la soluzione, sciogliendo i nodi espressi dalla traccia assegnata. Alcune tracce proposte sono affrontate sia sotto forma di parere che di atto, proprio per dar risalto alle diverse tecniche di stesura ed argomentazione che accompagnano le due differenti prove.

>> Scarica gratuitamente l'atto "Atto di appello: il reato aberrante"

Un utilissimo elemento di novità per questa edizione dei Pareri di penale è costituito dal 'FOCUS SU': in ogni parere, poco prima dello svolgimento della traccia, c'è questo 'paragrafo' con un preciso e chiaro richiamo alla fattispecie di reato contenuta nel caso. Il Focus aiuta il candidato a capire su cosa porre la propria attenzione e così facendo completa le 'Brevi indicazioni per lo svolgimento del parere' che subito lo seguono.

Editore: Cedam
Anno: 2017
€ 35,00
CARTA
+ 3 opzioni di acquisto
Formulario dell'esecuzione forzata

Nel corso del biennio 2015-2016 si sono registrati una serie di interventi legislativi che hanno inciso in modo significativo sulla disciplina dell’esecuzione forzata.

Sono stati emanati, a breve distanza di tempo, il decreto legge 27 giugno 2015, n. 83, convertito dalla legge 6 agosto 2016 n. 132, ed il decreto legge 3 maggio 2016 n. 59, convertito con legge 30 giugno 2016, n. 119.
Il processo di trasformazione è stato completato dalla definitiva applicazione, a partire dal 31 marzo 2015, del “processo telematico”, dalla modifica dell’art. 513 c.p.c. relativa ai beni pignorabili, dalla operatività, in materia di titolo esecutivo europeo, del regolamento (UE) 12 dicembre 2012, n. 1215 e dall’approvazione della recentissima legge 7 luglio 2016, n. 122.
Questa nuova edizione del Formulario dell’esecuzione forzata contiene l’analisi di tutte le predette novità normative e l’illustrazione dei nuovi orientamenti giurisprudenziali nonché la rivisitazione di gran parte delle formule.
In particolare, dopo la previsione della vendita delegata al professionista come forma “tipica” di liquidazione degli immobili pignorati sono stati predisposti il nuovo modello dell’ordinanza di delega e tutti gli atti che il professionista delegato è chiamato a porre in essere.
Una specifica attenzione si è poi, prestata, alle istanze di ricerca dei beni pignorati ex art. 492 bis c.p.c., alla formulazione degli atti relativi alla vendita telematica mobiliare ed alla espropriazione presso terzi; alla esecuzione dell’ordinanza di liberazione ed, infine, al commento degli altri istituti modificati dal recentissimo decreto legge 3 maggio 2016 n. 59 convertito con legge 30 giugno 2016 n. 119.

Allegato al volume cartaceo, il CD Rom che raccoglie tutte le formule commentate in formato digitale rendendole facilmente ricercabili, personalizzabili e stampabili.

Editore: Cedam
Anno: 2016
€ 90,00 (-15%) € 76,50
CARTA
+ 1 opzione di acquisto
ESAME AVVOCATO 2017 - Collana Breviaria Iuris 2 Codici: Civile + Penale (Ammessi allo scritto 2017)

I 2 Codici della collana Breviairia Iuris (ammessi in aula allo scritto 2017): Civile + Penale. Per entrambi i Codici è prevista (compresa nel prezzo) l'addenda di aggironamento a novembre con l'ultimissima giurisprudenza. In più riceverai anche il Codice civile e penale annotati con la giurisprudenza "Tramontano". Acquistandoli insieme risparmi 95,00 €.

Editore: Cedam
€ 295,00 (-33%) € 199,00
Il Pignoramento
A cura di: Ruscica Serafino

L’espropriazione forzata inizia col pignoramento che pertanto rappresenta la fase principale dell’intero processo esecutivo tenuto conto che la realizzazione del credito, più o meno soddisfacente per il creditore, è in funzione dell’esito del pignoramento medesimo. La centralità di questa delicata fase da sempre crocevia dell’effettività della tutela dinanzi al giudice civile è destinata a risentire delle evoluzioni legislative che hanno caratterizzato negli ultimi mesi il processo civile. Il presente lavoro è destinato a dare una risposta ai tanti quesiti e dubbi interpretativi in cui si dibattono gli operatori giuridici del settore: l’ampio corredo giurisprudenziale e la settorialità delle questioni trattate lo rendono un indispensabile strumento di lavoro in un momento in cui le esigenze della 'lex mercatoria' e le istanze di una reale competitività per gli operatori del mercato passano inevitabilmente attraverso meccanismi giudiziari idonei ad assicurare la pronta realizzabilità dei crediti.

Editore: Cedam
Anno: 2017
€ 50,00 (-25%) € 37,50
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto