carrello0

Libri e Codici

Sorl search:
4231 prodotti trovati
Filtra per
Accrediti
Argomento
Excel per il controllo di gestione e la finanza aziendale
Autori: Fiore Giovanni

LIBRO + SOFTWARE - Il volume illustra alcune metodiche utili per l’analisi delle imprese sotto il profilo del controllo di gestione e della finanza aziendale attraverso l’utilizzo del foglio elettronico.

Il filo conduttore è la costruzione di modelli in grado di affrontare i temi attinenti all’economia delle imprese, nell’ottica del dirigente d’azienda, del consulente d’impresa o dello studente di corsi universitari avanzati.

La costruzione dei modelli affronta le seguenti tematiche:

• acquisizione di dati contabili e di bilancio
• scritture integrative con la tecnica della partita doppia
• organizzazione del piano dei conti con codici di riclassificazione per diverse tipolo­gie di schemi e periodi
• sistemi di ricerca e selezione dei dati attraverso l’uso di filtri e per tabelle pivot
• sistemi di aggiornamento attraverso l’uso di matrici
• schemi di riclassificazione del bilancio
• analisi di bilancio per flussi e per indici
• schemi di analisi economica per aree strategiche d’affari
• schemi per preconsuntivi
• schemi per la formulazione del budget e di piani industriali (business plan)
• schemi per la valutazione del capitale economico
• schemi per il calcolo di credit – scoring o rating quantitativo (Accordi di Basilea)
• schemi per la valutazione sulla probabilità di default
• schemi per l’analisi del break even point
• schemi di supporto per il calcolo delle imposte, le analisi degli investimenti, i calcoli finanziari, i prezzi di prodotto e i costi e prezzi orari.

CD-ROM

Il software in ambiente Excel® è costituito da modelli e dagli esempi richiamati nel testo che riguardano due tipologie d’imprese industriali: l’una di produzione orientata al mercato e l’altra di lavorazioni per conto terzi; le due tipologie si prestano a trattare la maggior parte degli schemi tipici del controllo, dell’analisi e della finanza aziendale (reporting per aree di affari, determinazione costi di prodotto o servizio, a titolo di esempio).

Le formule dei modelli sono visibili e copiabili: ciò consente all’utilizzatore di poter implementare, variare oppure creare nuovi modelli. Questa nuova edizione propone una revisione ed aggiornamento dei file Excel® che coinvolge il modello di controllo di gestione e i modelli di analisi dei bilanci depositati presso il registro delle imprese.

Editore: Ipsoa
Anno: 2015
€ 40,00 (-20%) € 32,00
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
Ricorso penale per Cassazione

Aggiornato con le novità introdotte dalla Riforma Orlando.

Il volume è una guida pratica per la stesura del ricorso penale per Cassazione, specificando, con riferimento ad alcuni istituti, i principali errori da evitare, agevolando il lettore nella individuazione dei vizi rilevabili nei provvedimenti del giudice di merito.
Particolare attenzione è stata dedicata ai profili di abnormità ed inammissibilità del ricorso, nonché ai profili generali di istituti quali: il tentativo, il patteggiamento, la continuazione, le circostanze, infine le misure cautelari alla luce della riforma del 2015.
Stante il tecnicismo del ricorso, si è fatto riferimento alle decisioni della Corte di Cassazione, ponendo in rilievo, nei casi più rilevanti, eventuali contrasti di giurisprudenza.
Mentre è in corso la pubblicazione del presente volume, la Camera dei Deputati in data 14 giugno 2017 ha definitivamente approvato la proposta di legge C. 4368 - di cui si è tenuto conto nella trattazione - che modifica l’ordinamento penale, sia sostanziale che processuale, nonché l’ordinamento penitenziario.

PIANO DELL'OPERA
Presentazione

CAPITOLO I - IL FORMAT DEL RICORSO
CAPITOLO II - INAMMISSIBILITÀ DEL RICORSO?
CAPITOLO III - VIZI DELLA SENTENZA
CAPITOLO IV - ABNORMITÀ DEL PROVVEDIMENTO
CAPITOLO V - ARCHIVIAZIONE DEL PROCEDIMENTO
CAPITOLO VI - SENTENZA DI NON LUOGO A PROCEDERE
CAPITOLO VII - SENTENZA DI PATTEGGIAMENTO
CAPITOLO VIII - SENTENZA DI ASSOLUZIONE
CAPITOLO IX - L’IMPUTATO
CAPITOLO X - IL DIFENSORE
CAPITOLO XI - L’IMPUTAZIONE
CAPITOLO XII - TENTATIVO E DESISTENZA VOLONTARIA
CAPITOLO XIII - CONTINUAZIONE
CAPITOLO XIV - CIRCOSTANZE DEL REATO
CAPITOLO XV - INCOMPETENZA PER TERRITORIO
CAPITOLO XVI - CHIAMATA IN CORREITÀ
CAPITOLO XVII - INTERCETTAZIONI
CAPITOLO XVIII - MISURE CAUTELARI PERSONALI
CAPITOLO XIX - MISURE CAUTELARI REALI
CAPITOLO XX - GIUDICATO

Indice analitico

Editore: Altalex Editore
Anno: 2017
€ 49,00 (-10%) € 44,00
CARTA
+ 3 opzioni di acquisto
Iva, intrastat, dogane

Gli aspetti doganali e fiscali IVA connessi alla materia degli scambi con l’estero pongono spesso le imprese, i professionisti e gli operatori del settore di fronte a problematiche e a dubbi operativi, di non facile e immediata soluzione, che derivano soprattutto dalla notevole complessità tecnica della materia e dalla continua evoluzione della normativa e della prassi di settore. In ambito doganale, peraltro, a partire dal 1° maggio 2016 è divenuto operativo il nuovo Codice Doganale dell’Unione europea, di cui al Reg. UE n. 952/2013 (CDU), che ha profondamente modificato e innovato il quadro normativo di riferimento, delineando gli scenari futuri dell’interscambio commerciale internazionale, oramai sempre più globalizzato e supportato dalle moderne tecnologie dell’informazione. Partendo da tale considerazione, il volume si propone come un’ampia rassegna di casi pratici riguardanti i principali aspetti operativi e gli adempimenti previsti dalle normative in materia doganale e IVA. Le risposte degli autori, aggiornate alla luce dei più recenti provvedimenti emanati (si segnala, da ultimo, il Decreto-legge del 24/04/2017 n. 50, recante disposizioni urgenti in materia finanziaria, ancora in fase di conversione alla data di pubblicazione del presente volume), tengono quindi conto delle novità intervenute in diversi settori (quali, ad esempio, i depositi IVA, le sanzioni, il ravvedimento, le procedure di ricorso) e sono elaborate con lo scopo di offrire soluzioni chiare ed esaurienti ai più frequenti dubbi interpretativi che caratterizzano l’espletamento della quotidiana pratica operativa.

Editore: Ipsoa
Anno: 2017
€ 60,00 (-15%) € 51,00
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
Codice civile

La XXIII edizione del Codice civile è stata aggiornata con le novità intervenute nell’ultimo anno, riguardanti sia il testo del codice sia la legislazione complementare.
Tra le principali novità segnaliamo:
- D.L. 23 dicembre 2016, n. 237, conv. in L. 17 febbraio 2017, n. 15 recante disposizioni urgenti per la tutela del risparmio nel settore creditizio;
- D.Lgs. 19 gennaio 2017, n. 5 e 19 gennaio 2017, n. 7, attuativi delle unioni civili;
- D.Lgs. 19 gennaio 2017, n. 3 sulle azioni per il risarcimento del danno per violazioni delle disposizioni del diritto della concorrenza degli Stati membri e dell'Unione europea;
- la legge 3 novembre 2016, n. 214, di ratifica ed esecuzione dell'Accordo su un tribunale unificato dei brevetti fatto a Bruxelles il 19 febbraio 2013;
- il D.Lgs. 24 settembre 2016, n. 185, il cd. Decreto corretto del Jobs Act;
- il D.Lgs 26 agosto 2016, n. 179, che ha modificato ed integrato il Codice dell'amministrazione digitale, di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82;
- il D.Lgs. 12 agosto 2016, n. 176, che ha modificato il D.Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58, il Testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria;
- il D.Lgs. 17 luglio 2016, n. 135, di attuazione della direttiva 2014/56/UE che modifica la direttiva 2006/43/CE concernente la revisione legale dei conti annuali e dei conti consolidati;
- il D.L. 3 maggio 2016, n. 59 recante “Disposizioni urgenti in materia di procedure esecutive e concorsuali, nonché a favore degli investitori in banche in liquidazione”, convertito, con modificazioni, in legge, L. 30 giugno 2016, n. 119.
Sono stati inoltre inseriti nuovi provvedimenti:
- D.L. 17 febbraio 2017, n. 13
- D.Lgs. 19 gennaio 2017, n. 3, sulle azioni per il risarcimento del danno per violazioni delle disposizioni del diritto della concorrenza;
- decreto 22 settembre 2016, sulle condizioni essenziali e massimali minimi delle polizze assicurative a copertura della responsabilità civile e degli infortuni derivanti dall'esercizio della professione di avvocato;
- D.Lgs. 19 agosto 2016, n. 175, Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica;
- Legge 22 giugno 2016, n. 112, in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare, che tra le altre cose prevede l’istituzione di trust, vincoli di destinazione e fondi speciali;
- Legge 20 maggio 2016, n. 76 sulle unioni civili e convivenze;
- decreto 17 marzo 2016, n. 70 relativo allo svolgimento del tirocinio per l'accesso alla professione forense.

Editore: Ipsoa
Anno: 2017
€ 30,00 (-10%) € 27,00
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
Ricorso civile per cassazione
A cura di: Chindemi Domenico

Il volume è una guida pratica per la stesura del ricorso civile per cassazione, anche alla luce delle modifiche introdotte dal decreto sviluppo (L. 07/08/2012, n. 134) con particolare riferimento alla impugnabilità della sentenza per vizio di motivazione, alla L. 25/10/2016 n. 197, di conversione del D.L. n. 168/2016 (pubblicata in G.U. il 29/10/2016 ed entrata in vigore il 30/10/2016) che innova significativamente la procedura del giudizio civile di cassazione.

Il libro agevola il lettore nella individuazione dei vizi rilevabili nei provvedimenti del giudice di merito ai fini della formulazione dei motivi di ricorso illustrando le differenze tra le varie censure denunciabili con l’art. 360 c.p.c. con particolare riferimento all’error in procedendo (art. 360 n. 4 c.p.c.), all’error in iudicando (art. 360 n. 3 c.p.c.) e al vizio di motivazione (art. 360 n. 5 c.p.c.) e i criteri ai fini della individuazione, per ciascun motivo, dell’effettivo vizio della sentenza impugnata e delle relative tecniche di redazione al fine di evitare le sempre più frequenti declaratorie di inammissibilità.

> Leggi subito il capitolo "Le sette regole d’oro per la corretta formulazione del ricorso per cassazione"

Particolare attenzione è stata dedicata ai profili dell'autosufficienza del ricorso, sia per difetto che per eccesso (c.d. ricorsi farciti), ai diversi profili di inammissibilità, e alla tecnica di stesura del motivi di ricorso alla luce dei più recenti orientamenti della stessa giurisprudenza di legittimità e del Protocollo d’intesa tra la Corte di Cassazione e il Consiglio Nazionale Forense.

PIANO DELL'OPERA

Presentazione
CAPITOLO 1 - PRINCIPIO DI AUTOSUFFICIENZA DEL RICORSO ALLA LUCE DEL PROTOCOLLO D’INTESA TRA LA CORTE DI CASSAZIONE E IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE
CAPITOLO 2 - QUESTIONI PROCESSUALI SPECIFICHE ELATIVE AL GIUDIZIO PER CASSAZIONE
CAPITOLO 3 - LA NOTIFICAZIONE IN CASSAZIONE E LA PROCURA SPECIALE
CAPITOLO 4 - FORMA DELL’APPELLO (ART. 342 C.P.C.), INAMMISSIBILITÀ DELL’APPELLO (ART. 348-BIS C.P.C.) E RICORSO PER CASSAZIONE
CAPITOLO 5 - IL CONTRORICORSO, RICORSO INCIDENTALE, REGOLAMENTAZIONE DELLE SPESE PROCESSUALI
CAPITOLO 6 - TECNICHE DI REDAZIONE DEL RICORSO, MOTIVI DI IMPUGNAZIONE E VIZI DELLA SENTENZA IMPUGNATA DENUNCIABILI
CAPITOLO 7 - GIUDIZIO DI RINVIO
CAPITOLO 8 - REVOCAZIONE, RINUNCIA AL RICORSO, CORREZIONE DI ERRORE MATERIALE
CAPITOLO 9 - LE ALTRE CORTI EUROPEE
Appendice
Indice analitico

Editore: Altalex Editore
Anno: 2017
€ 49,00 (-10%) € 44,00
CARTA
+ 3 opzioni di acquisto
Esame di Stato - Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili: Temi svolti

Il volume Esame di Stato - Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili è rivolto a coloro che intendono prepararsi a sostenere l'esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di Dottore Commercialista ed Esperto Contabile. Si tratta di una raccolta ragionata di 60 temi d'esame integralmente svolti e commentati con riguardo alle seguenti materie:

  • contabilità e bilancio
  • controllo e revisione contabile
  • fiscalità d'impresa
  • diritto e tecnica professionale
  • operazioni straordinarie
  • finanza d'impresa e valutazione d’azienda.

In questa edizione tutti i temi d’esame sono stati aggiornati tenendo conto dei recenti provvedimenti normativi, in particolare con quanto previsto dal D.L. n. 244/2016 che ha adeguato la disciplina fiscale relativa alla definizione della base imponibile IRAP e IRES alle nuove regole contabili introdotte dal D.Lgs. n. 139/2015, e dei principi OIC emanati a dicembre 2016.

Editore: Ipsoa
Anno: 2017
€ 45,00 (-14%) € 38,50
CARTA
+ 4 opzioni di acquisto
Il custode e il delegato alla vendita nel processo esecutivo immobiliare

Un'edizione completamente rinnovata alla luce del D.L. 83 del 2015 e D.L. 59 del 2016 che hanno profondamente mutato il volto delle esecuzioni immobiliari e seriamente inciso sui compiti dei diversi ausiliari del giudice. La maggiore autonomia di custode e delegato nello svolgimento dei loro incarichi rende indispensabile una loro adeguata preparazione. A questi soggetti, delegati alla vendita e custodi e naturalmente a chiunque si trovi ad agire nel teatro del processo espropriativo immobiliare, è rivolto questo volume che si pone l’obiettivo di fornire agli operatori del processo esecutivo un insieme di nozioni giuridiche indispensabili, con i basilari riferimenti giurisprudenziali, e soprattutto un compendio di informazioni pratiche e di suggerimenti operativi utili a portare a termine efficacemente l’incarico di custode e di delegato alla vendita. Questa terza edizione è stata in gran parte modificata rispetto alle precedenti rafforzando molto l’impostazione pratica. L’opera è arricchita da un validissimo CD-Rom che contiene tutte le 136 formule (dunque personalizzabili) presenti nel volume, così da avere un valido supporto con tutti gli atti e il ‘workflow’ della procedura.

Editore: Cedam
Anno: 2017
€ 75,00 (-15%) € 63,75
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
Commentario breve alle leggi del processo tributario

Il Commentario breve alle leggi del processo tributario rappresenta un unicum nel panorama giuridico italiano, per la sintesi autorale e allo stesso tempo operativa delle posizioni dottrinali e giurisprudenziali, posta in calce a tutte le fondamentali norme del processo tributario: non solo il d.lgs. 546/1992, che rappresenta il corpus centrale, ma anche le leggi sull'esecuzione forzata tributaria (la riscossione), l'ipoteca e il sequestro conservativo, la sospensione dei rimborsi, la compensazione, nonché le spese di giustizia.
Queste le novità salienti della quarta edizione:

  • il d.lgs. 24-9-2015, n. 156 (c.d. Decreto interpelli e contenzioso) che ha introdotto poderose novità nel processo tributario, ad es., in tema estensione della sospensione cautelare dell’esecutorietà dell’atto impugnato anche alle fasi successive di gravame (appello, revocazione e cassazione); di sospensione della sentenza per gravi e fondati motivi (danno grave e irreparabile); di nuovi soggetti abilitati all’assistenza tecnica (dipendenti di Caf e relative società di servizi); di sentenze di condanna al pagamento di somme in favore del contribuente immediatamente esecutive; il c.d. ricorso “per saltum” in Cassazione; l'avvio progressivo del S.I.Gi.T e del processo telematico.
  • d.m. su contenuto, durata e termine per l’escussione della garanzia per l’esecuzione delle sentenze di condanna (d.m. 6 febbraio 2017, n. 22, in vigore dal 28-3-2017, in attuazione dell'art. 69 del d.lgs. 546/92).
  • il massiccio ed aggiornato apparato giurisprudenziale, con i nuovi orientamenti delle Sezioni Unite della Corte (v. per es. sentenza ss.uu. n. 758/2017, con cui è stato risolto il contrasto giurisprudenziale in ordine all'iscrizione a ruolo straordinario) e le fondamentali pronunce della Corte Costituzionale.
Editore: Cedam
Anno: 2017
€ 150,00 (-15%) € 128,00
CARTA
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Novità
€ 180,00 (-20%) € 144,00
Novità
€ 115,00 (-15%) € 98,00
Novità
€ 45,00 (-16%) € 38,00
Offerta Collana Codici Legali 2017
€ 92,00 (-20%) € 74,00
Novità
€ 75,00 (-10%) € 67,50
Valutazione d'azienda
€ 89,00 (-15%) € 76,00
Commentario breve al Codice Civile
€ 298,00 (-15%) € 253,00
Novità
€ 50,00 (-15%) € 42,50
NEXTNext