carrello0

Libri e Codici

Sorl search:
4241 prodotti trovati
Filtra per
Accrediti
Argomento
Codice civile

La XXIII edizione del Codice civile è stata aggiornata con le novità intervenute nell’ultimo anno, riguardanti sia il testo del codice sia la legislazione complementare.
Tra le principali novità segnaliamo:
- D.L. 23 dicembre 2016, n. 237, conv. in L. 17 febbraio 2017, n. 15 recante disposizioni urgenti per la tutela del risparmio nel settore creditizio;
- D.Lgs. 19 gennaio 2017, n. 5 e 19 gennaio 2017, n. 7, attuativi delle unioni civili;
- D.Lgs. 19 gennaio 2017, n. 3 sulle azioni per il risarcimento del danno per violazioni delle disposizioni del diritto della concorrenza degli Stati membri e dell'Unione europea;
- la legge 3 novembre 2016, n. 214, di ratifica ed esecuzione dell'Accordo su un tribunale unificato dei brevetti fatto a Bruxelles il 19 febbraio 2013;
- il D.Lgs. 24 settembre 2016, n. 185, il cd. Decreto corretto del Jobs Act;
- il D.Lgs 26 agosto 2016, n. 179, che ha modificato ed integrato il Codice dell'amministrazione digitale, di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82;
- il D.Lgs. 12 agosto 2016, n. 176, che ha modificato il D.Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58, il Testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria;
- il D.Lgs. 17 luglio 2016, n. 135, di attuazione della direttiva 2014/56/UE che modifica la direttiva 2006/43/CE concernente la revisione legale dei conti annuali e dei conti consolidati;
- il D.L. 3 maggio 2016, n. 59 recante “Disposizioni urgenti in materia di procedure esecutive e concorsuali, nonché a favore degli investitori in banche in liquidazione”, convertito, con modificazioni, in legge, L. 30 giugno 2016, n. 119.
Sono stati inoltre inseriti nuovi provvedimenti:
- D.L. 17 febbraio 2017, n. 13
- D.Lgs. 19 gennaio 2017, n. 3, sulle azioni per il risarcimento del danno per violazioni delle disposizioni del diritto della concorrenza;
- decreto 22 settembre 2016, sulle condizioni essenziali e massimali minimi delle polizze assicurative a copertura della responsabilità civile e degli infortuni derivanti dall'esercizio della professione di avvocato;
- D.Lgs. 19 agosto 2016, n. 175, Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica;
- Legge 22 giugno 2016, n. 112, in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare, che tra le altre cose prevede l’istituzione di trust, vincoli di destinazione e fondi speciali;
- Legge 20 maggio 2016, n. 76 sulle unioni civili e convivenze;
- decreto 17 marzo 2016, n. 70 relativo allo svolgimento del tirocinio per l'accesso alla professione forense.

Editore: Ipsoa
Anno: 2017
€ 30,00 (-20%) € 24,00
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!
Esame di Stato - Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili: Temi svolti

DISPONIBILE DALL'11/5 - Il volume Esame di Stato - Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili è rivolto a coloro che intendono prepararsi a sostenere l'esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di Dottore Commercialista ed Esperto Contabile. Si tratta di una raccolta ragionata di 60 temi d'esame integralmente svolti e commentati con riguardo alle seguenti materie:

  • contabilità e bilancio
  • controllo e revisione contabile
  • fiscalità d'impresa
  • diritto e tecnica professionale
  • operazioni straordinarie
  • finanza d'impresa e valutazione d’azienda.

In questa edizione tutti i temi d’esame sono stati aggiornati tenendo conto dei recenti provvedimenti normativi, in particolare con quanto previsto dal D.L. n. 244/2016 che ha adeguato la disciplina fiscale relativa alla definizione della base imponibile IRAP e IRES alle nuove regole contabili introdotte dal D.Lgs. n. 139/2015, e dei principi OIC emanati a dicembre 2016.

Editore: Ipsoa
Anno: 2017
€ 45,00 (-20%) € 36,00
CARTA
+ 4 opzioni di acquisto
IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!
Clausole negoziali

DISPONIBILE DAL 21/4 - Nell’ambito della fattispecie contrattuale, il tema delle clausole, normalmente previste dal legislatore, ma, in molti casi, oggetto di una prassi consolidata o di una negoziazione tra le parti, assume una grande rilevanza specialmente nell’ottica di un’analisi del loro valore all’interno dell'accordo tra due o più parti, per costituire, regolare o estinguere un rapporto giuridico. Nella compilazione di un contratto, risulta quindi di particolare importanza, avere una buona conoscenza delle diverse tipologie di clausole applicabili e di quello che possa essere il loro effettivo valore giuridico all’interno dell’accordo.
> Leggi il capitolo "Clausola di «forza maggiore»"
Attraverso l’apporto di numerosi professionisti operanti in Studi legali di rilievo nazionale, il volume offre un’analisi pratica e approfondita della portata delle clausole tipiche e atipiche maggiormente ricorrenti nei contratti, in modo da mettere in rilievo le peculiarità della singola disposizione all’interno di un più ampio contesto negoziale. Ogni singola trattazione è corredata dai riferimenti normativi, dai riferimenti alle pronunce giurisprudenziali più significative sul tema, oltre che da una bibliografia essenziale per eventuali ulteriori approfondimenti, mentre un ricco apparato di note consente di ricostruire i prevalenti orientamenti dottrinali.


PIANO DELL'OPERA
Prefazione

CLAUSOLE TIPICHE
Clausola a favore di terzo
Clausola attributiva del potere di sospendere l’esecuzione del contratto
Clausola «a prima richiesta»
Clausola condizionale
Clausola d’incedibilità del credito
Clausola dello star del credere
Clausola di accrescimento
Clausola di buon funzionamento nella vendita
Clausola di caparra confirmatoria
Clausola di caparra penitenziale
Clausola di determinazione degli interessi convenzionali
Clausola di determinazione degli interessi moratori
Clausola di dispensa dalla collazione
Clausola di dispensa dall’imputazione ex se
Clausola di divieto di alienare
Clausola di esclusione o modifica della garanzia per vizi e/o per evizione
Clausola di esclusiva
Clausola di garanzia dell’adempimento del contraente ceduto
Clausola di impugnazione della sentenza di primo grado per saltum (omisso medio)
Clausola di irrevocabilità della proposta
Clausola di limitazione della responsabilità
La clausola di lock-up
Clausola di nomina del terzo per la determinazione dell’oggetto o del prezzo
Clausola di non concorrenza
Clausola di opzione
La clausola di pagamento effettivo in monete non aventi corso legale
Clausola di patto commissorio
Clausola di patto di riscatto
Patto di preferenza nella somministrazione
Clausola di regolamento delle spese nel contratto di vendita e nella permuta (rispettivamente, artt. 1475 e 1554 c.c.)
Clausola di rinuncia all’azione di rivalsa ex art. 1916 c.c.
Clausola di riserva di gradimento
Clausola di riserva di nomina
Clausola di riversibilità
Clausola di scioglimento del contratto di locazione, e di affitto, in caso di vendita
Clausola di trattamento dei dati personali
Clausola limitativa della proponibilità di eccezioni
La clausola penale
Clausola di rinnovazione del contratto alla prima scadenza
Clausola di termine essenziale
Clausola risolutiva espressa
Clausola «visto e piaciuto» nella vendita
Clausola “in garanzia” nella costituzione in pegno di titoli nominative (art. 2026 c.c.)

CLAUSOLE ATIPICHE
Clausola back to back
Clausola d’inoperatività della garanzia nel contratto di assicurazione r.c. auto
Clausola di completezza
Clausola di earn out
Clausola di «forza maggiore»
Clausola di gestione interinale
Clausola di «hardship»
Clausola di individuazione della legge applicabile
Clausola leonina
Clausola di manleva
Clausola di mediazione
Clausola di multa penitenziale (in àmbito sportivo, ‘rescissoria’)
Clausola di negative pledge
Clausole volte a escludere l’estensione della nullità parziale
Clausola sulla decadenza
Clausola di prelazione
Clausola di aggiustamento prezzo
Clausola rebus sic stantibus
Clausole ricognitive dell’intervenuta negoziazione
tra le parti delle clausole concordate
Clausole riduttive
Clausola di rinegoziazione
Clausola di rinunzia preventiva alla impugnazione
Clausola di riservatezza
Clausola di significazione
Clausola di standstill
La clausola take or pay
Clausola di tutela contro pratiche di storno di dipendenti
Clausola di unico rimedio

Editore: Utet Giuridica
Anno: 2017
€ 135,00 (-20%) € 108,00
CARTA
+ 3 opzioni di acquisto
IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!
Finanziare l'impresa e le professioni con i fondi europei

Dopo aver riassunto le opportunità di finanziamento offerte dalla programmazione finanziaria europea 2014-2020, in vigore dal 1° gennaio 2014, ci si sofferma, in questa seconda edizione, sulle modalità di preparazione dei progetti da sottoporre ai finanziamenti europei, con particolare enfasi ai programmi e agli strumenti di maggior interesse per le PMI: quelli diretti, Orizzonte 2020, COSME (Programma per la competitività delle PMI, Europa Creativa, LIFE+) e quelli indiretti, Fondi Strutturali, di Investimento e di Coesione , approfondendo in particolare i metodi e le tecniche di programmazione e progettazione per garantire una adeguata qualità alle richieste di finanziamento.

Editore: Ipsoa
Anno: 2017
€ 45,00 (-20%) € 36,00
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!
Riti alternativi al processo penale ordinario

Con il presente lavoro si vuole offrire uno strumento pratico spendibile da parte dell’operatore giuridico nell’attività processuale. La materia è regolata dal Libro Sesto del codice di rito, deputato alla disciplina dei procedimenti cc.dd. speciali, per sottolineare la peculiarità di questi rispetto al modello ordinario del procedimento di primo grado, articolato nelle fasi delle indagini preliminari, dell'udienza preliminare e del dibattimento.
Il testo è costruito in modo da sviluppare una trattazione sistematica della materia e un approfondimento delle tematiche oggetto di dibattito dottrinale e soprattutto giurisprudenziale. L'esame dei riti alternativi al processo ordinario è condotto tenendo conto delle esigenze di studio e delle necessità pratiche che possono determinare il lettore alla consultazione dell'opera, corredata di formule, giurisprudenza aggiornata e corposa bibliografia finale.

Editore: Altalex Editore
Anno: 2017
€ 24,00 (-20%) € 19,20
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!
Codice del lavoro

DISPONIBILE DALL'11/5 - Il Codice del lavoro è un codice di legislazione del lavoro per argomenti. Il codice raccoglie e presenta per ogni argomento una selezione della normativa principale in materia di lavoro al fine di consentire una rapida individuazione dei provvedimenti cardine dei vari argomenti. Tra le novità di questa edizione oltre alla completa revisione del quadro normativo generale, vanno segnalate le modifiche apportate dalla legge di Stabilità 2017 (L. 11/12/2016, n. 232), che ha previsto molteplici interventi tra cui le novità in tema di pensioni con l’inserimento di misure quali l’APE , l’APE sociale, la Rita tutte dirette ad un esodo anticipato dal lavoro. Inoltre la legge di Bilancio ha previsto ulteriori misure in tema di lavoro e contribuzione

Editore: Ipsoa
Anno: 2017
€ 50,00 (-20%) € 40,00
CARTA
+ 3 opzioni di acquisto
IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!
Dividere i beni in comunione
Autori: Mazzon Riccardo

Il volume vuol essere un efficace strumento, descrittivo ed operativo, diretto alla miglior gestione:
• della divisione tout court;
• della gestione della comunione finalizzata ad una più agevole divisione.
Il lavoro persegue il predetto risultato anche attraverso schemi, tabelle e formule (riassuntive ma nel contempo propositive), specificando la generale affermazione secondo cui l’articolo 1116 del codice civile dispone che alla divisione delle cose comuni si applicano le norme sulla divisione dell'eredità, in quanto non siano in contrasto con quelle del Libro III, Titolo VII, Capo I del medesimo codice.

Editore: Ipsoa
Anno: 2017
€ 48,00 (-20%) € 38,40
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!
Ambiente

La guida affronta tematiche fondamentali nel diritto dell'ambiente quali: l’ambiente come oggetto autonomo di tutela, i principi sull’azione di tutela ambientale, i rapporti tra ambiente ed azione amministrativa. A fianco all’evolversi della disciplina normativa, la giurisprudenza ha definito, infatti, l'ambiente come “autonomo bene giuridico”. Questo ha progressivamente individuato l’esistenza di situazioni soggettive protette, affermando l’esistenza di un diritto soggettivo all’ambiente sano. Il riconoscimento dell’ambiente come valore costituzionale primario e trasversale ha numerosi risvolti applicativi. Va, in primo luogo, considerato che l’ambiente è il risultato di una pluralità di comportamenti virtuosi da parte dell’insieme dei soggetti pubblici e privati e la funzione dell’Amministrazione è quella di garantire tale risultato. La trattazione, poi, di argomenti quali inquinamento acustico, delle acque e atmosferico per arrivare alla tutela penale dell'ambiente, rendono questa guida un indispensabile strumento per chiunque tratti questioni di diritto ambientale.

Editore: Ipsoa
Anno: 2016
€ 58,00 (-20%) € 46,40
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Novità
€ 180,00 (-20%) € 144,00
Novità
€ 115,00 (-20%) € 92,00
Novità
€ 45,00 (-20%) € 36,00
Offerta Collana Codici Legali 2017
€ 92,00 (-20%) € 74,00
Novità
€ 75,00 (-20%) € 60,00
Novità
€ 115,00 (-20%) € 92,00
Valutazione d'azienda
€ 89,00 (-20%) € 71,20
Novità
€ 298,00 (-20%) € 238,40
Novità
€ 50,00 (-20%) € 40,00
NEXTNext