carrello0

E-Learning e Corsi Formazione

Sorl search:
148 prodotti trovati
Il recupero crediti delle imprese: l'attività stragiudiziale

Il corso di autoformazione online esamina la tematica del recupero dei crediti delle imprese; in particolare è analizzata la normativa rilevante, la disciplina fiscale delle perdite sui crediti e le clausole contrattuali finalizzate ad ottimizzare il recupero dei crediti aziendali; infine, la fase del recupero crediti in via stragiudiziale e l’analisi di solvibilità del debitore.

Editore: Ipsoa
€ 35,00 +IVA
Il recupero crediti delle imprese: l'attività giudiziale

Il corso di autoformazione online esamina la tematica del recupero dei crediti delle imprese; in particolare sono analizzati, alla luce delle ultime modifiche apportate dal d.l. n. 83 convertito dalla legge 132/2015 e delle interpretazioni giurisprudenziali, il ricorso per decreto ingiuntivo e il giudizio di opposizione; i procedimenti di esecuzione forzata (esecuzione mobiliare, immobiliare, presso terzi); infine, le alternative al recupero crediti giudiziale: cessione del credito, factoring, assicurazione sul credito.

Editore: Ipsoa
€ 35,00 +IVA
Gli accordi di ristrutturazione del debito
Autori: Fabiani Massimo

Il corso di autoformazione on line, della durata di 2 ore, esamina un istituto introdotto nella legge fallimentare con d.l. n. 35/1985 e successivamente modificato dal "correttivo" n. 169/2007 e ancora dal d.l. n. 78/2010 e, da ultimo, dalle disposizioni del d.l. n. 83/2012 convertito dalla legge n. 134/2012 e del decreto crescita 2013. L'analisi dell'istituto è condotta con costante riferimento alle interpretazioni dottrinali e della prassi operativa.

Editore: Ipsoa
Anno: 2015
€ 60,00 +IVA
Accreditato per Avvocati!
Modello 231: dalla forma alla sostanza

Il corso mira a chiarire cosa si intende per Responsabilità Amministrativa delle società (oggetto del Decreto Legislativo 231 del 2001), quali tipi di reati rientrano in tale responsabilità e le sanzioni che possono derivare dalla loro commissione. Verrà spiegato come rendere operativo il Decreto concretizzando un modello di organizzazione e gestione per la prevenzione di quelli che chiameremo “reati 231”. Verranno analizzati i contenuti, la struttura, le finalità, i soggetti interessati, il processo di individuazione e valutazione dei rischi, i sistemi adottati per prevenirli; concludendo, infine, con i valori e i principi comportamentali dell’Ente, espressi dal codice etico. Al termine del corso è prevista una sessione di domande allo scopo di verificare il grado di conoscenza raggiunto.

Editore: Ipsoa
Anno: 2015
€ 70,00 +IVA
Il compenso dell'avvocato dalle tariffe ai parametri - Principi generali

ACCREDITATO PER AVVOCATI: 1 CREDITO FORMATIVO - Il corso di autoformazione on line, della durata di 1 ora, esamina i principi per la determinazione del compenso professionale dell’avvocato. La disciplina è stata oggetto, negli ultimi anni, di significativi interventi da parte del legislatore, a partire dal c.d. decreto Bersani del 2006, per proseguire con l’art. 3 del d.l. n. 138 del 2011, con l’art. 10, comma 12, della legge di stabilità 2012, con l’art. 9 del d.l. n.1 del 24.1.2012, conv. in l. 24 marzo 2012, n. 27, e da ultimo con l’art.13 della legge 31.12.2012 n. 247 (legge di riforma dell’ordinamento professionale) e dal decreto n. 55 del 10 marzo 2014.

PROGRAMMA DEL CORSO
1. Tariffe e parametri in generale

La “base” normativa dei parametri
Natura dei parametri e rapporto con la tariffa forense
Ambito di applicazione dei parametri
Spese documentate e spese forfettarie
Ricorso residuale ai parametri
Data di entrata in vigore dei parametri
Determinazione del compenso professionale
Gerarchia dei criteri di liquidazione del compenso

2. Disciplina transitoria
Prestazioni giudiziali nel processo civile

Applicazione retroattiva dei parametri
La retroattività dei parametri ed i precetti
Inapplicabilità dei parametri da parte del giudice

3. Strutturazione dei parametri
Parametri : strumento semplice per la determinazione del compenso
Tipologia di giudizi/procedimenti
Fasi processuali
Criteri di calcolo del compenso
Liquidazione per fasi
Indennizzo da irragionevole durata del processo, gratuito patrocinio, responsabilità processuale
Processo penale
Preventivo di massima
“Discrezionalità” nella liquidazione giudiziale del compenso
I parametri e il compenso dell’avvocato
I “modelli” ed i “criteri” di determinazione del compenso
Riferimento ai parametri ministeriali
Modelli per la determinazione del compenso
Patto di quota lite e palmario
Preventivo di massima ed obblighi informativi
Diritti di procuratore ed onorario di avvocato
Applicazione analogica dei parametri e limiti dell’analogia
Funzionari difensori PA
Avvocati iscritti nell’elenco speciale
Sconfinamento di attività professionale
Fondo spese

Editore: Ipsoa
Anno: 2015
€ 35,00 +IVA
+ 1 opzione di acquisto
Codice deontologico: illeciti  e sanzioni

Il corso di autoformazione online, della durata di 1 ora, affronta la tematica degli illeciti e delle relative sanzioni. Il corso esamina in modo ragionato e coordinato – e alla luce delle interpretazioni della Corte costituzionale, dei giudici di legittimità e delle pronunce del CNF - i comportamenti, doveri e divieti disciplinati dal codice deontologico forense e le sanzioni applicabili in caso di violazione o inosservanza.

Editore: Ipsoa
€ 35,00 +IVA
La deontologia dell'avvocato - Principi generali

Il corso di autoformazione online, della durata di 1 ora, esamina – alla luce delle interpretazioni della Corte costituzionale, dei giudici di legittimità e delle pronunce del CNF - i principi disciplinati dal codice deontologico forense, ossia il documento che racchiude l’insieme delle norme che gli esercenti la professione forense devono rispettare nell’esercizio della professione e che si applica anche ai praticanti avvocati anche non abilitati al patrocinio.

Editore: Ipsoa
€ 35,00 +IVA
Accreditato per avvocati - 1 crediti formativo!
Il Contratto a tempo indeterminato dopo il Jobs Act

Il Corso, curato dalla Fondazione Studi del Consiglio Nazionale dei Consulenti del lavoro, illustra la disciplina del lavoro subordinato a tempo indeterminato alla luce delle novità introdotte dalla riforma del lavoro nota come Jobs Act. Il corso, in particolare, analizza:

  • le novità introdotte dal D.Lgs. n. 81/2015 (c.d. Codice dei contratti) con un approfondimento della disciplina delle mansioni alla luce del riformulato art. 2103 cod. civ.
  • le novità in materia di dimissioni e risoluzione consensuale introdotte dal D.Lgs. n. 151/2015 (c.d. Decreto Semplificazioni)
  • le novità in materia di licenziamento con l'introduzione ad opera del D.Lgs. n. 23/2015 delle c.d. Tutele crescenti in caso di licenziamento illegittimo
  • l'esonero contributivo previsto dalla legge di stabilità per l'anno 2016 per le nuove assunzioni con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato
Editore: Ipsoa
Anno: 2016
Accreditato per Consulenti del lavoro: 1 cfp (scad. 31/12/2016)
LA REDAZIONE CONSIGLIA