carrello0
Sorl search: True
59 prodotti trovati
Auto aziendali e fisco
Autori: AA.VV .

L’uso di autovetture aziendali, possedute da imprese o professionisti, da parte di dipendenti e di amministratori, ha una molteplice serie di ricadute fiscali ed amministrative. Il primo e più rilevante impatto riguarda il reddito imponibile dell’utilizzatore: se l’auto è utilizzata anche (o solamente) per finalità extralavorative, occorre quantificare un reddito in natura da assoggettare ad imposta, con i connessi obblighi a carico del sostituto. L’impiego dell’auto aziendale si riflette poi sulla deduzione dei costi e sulla detraibilità dell’Iva da parte dell’impresa (o del professionista assegnante). Specifiche e distinte discipline fiscali sono invece previste per l’impiego di auto proprie (o noleggiate allo scopo) per l’effettuazione di specifiche trasferte e, in particolare per le imprese, in caso di assegnazione degli autoveicoli in godimento per finalità personali a soci e familiari, senza corrispettivo o con corrispettivo a condizioni particolarmente favorevoli. Occorre infine ricordare gli aspetti contrattuali e dunque termini e condizioni dell’utilizzo, che andranno opportunamente regolati, a partire dall’obbligo di annotazione sul libretto di circolazione delle concessioni degli autoveicoli in uso a terzi

Editore: il Fisco
Anno: 2015
€ 11,00 (-20%) € 8,80
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
Imposte indirette 2014

Il Pocket riporta il testo aggiornato del Testo Unico dell’imposta di Registro, del Testo Unico delle imposte sulle Successioni e sulle Donazioni del Testo Unico delle imposte Ipotecaria e Catastale nonché la disciplina dell’imposta di Bollo e la disciplina delle tasse sulle Concessioni Governative.

Editore: il Fisco
Anno: 2014
€ 9,90 (-30%) € 6,93
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
Il Leveraged Buy-Out
Autori: ODCEC Roma

La Guida è frutto del lavoro della Commissione Imposte dirette – Operazioni straordinarie dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma. L’obiettivo dell’opera è quello di analizzare la tecnica del Leveraged Buy-Out, le sue specificità e gli obiettivi, razionali ed economicamente significativi, che si prefiggono i diversi soggetti che pongono in essere queste operazioni per valutare poi le tematiche fiscali sulle quali, ad oggi, sussistono posizioni divergenti tra gli operatori economici e l’Amministrazione finanziaria.

Editore: il Fisco
Anno: 2014
€ 9,90 (-30%) € 6,93
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
IVA nell'edilizia
La guida analizza la disciplina dell'IVA applicabile nell'ambito dell'attività edilizia
Editore: il Fisco
Anno: 2010
€ 6,90 (-30%) € 4,83
CARTA
il sistema il fisco online. Sapere tutto al primo colpo.

Il nuovo sistema di banche dati fiscali online per avere sempre e ovunque a disposizione tutte le risposte che cerchi per la tua attività.

Editore: il Fisco
eBook - Codice Tributario 2016 Pocket

L'eBook Codice Tributario 2016 Pocket è un aggiornato e agile strumento di consultazione in formato elettronico delle principali disposizioni in materia fiscale: TUIR, Accertamento, Riscossione, IVA, IMU, TARI e TASI.
Le disposizioni sono aggiornate con le più recenti novità normative, tra le quali si segnalano:

  • il D.L. 24 giugno 2016, n. 113 , convertito dalla L. 7 agosto 2016, n. 160, recante nuove disposizioni in materia di riscossione e dilazione di somme iscritte a ruolo
  • la L. 7 luglio 2016, n. 122 (Legge europea 2015-2016) che varia le aliquote IVA su taluni prodotti
  • il D.M. 9 agosto 2016, di modifica del decreto 4 settembre 1996, contenente l’elenco degli Stati con i quali è attuabile lo scambio di informazioni ai sensi delle convenzioni per evitare le doppie imposizioni sul reddito in vigore con la Repubblica italiana.”

STRUTTURA DELL'E-BOOK
- TUIR
- Accertamento
- Riscossione
- IVA
- IMU
- TARI e TASI

Editore: il Fisco
Anno: 2016
€ 30,00 +IVA (-15%) € 25,50 +IVA
EBOOK
Esecuzione di atti e sentenze nel processo tributario
Autori: AA.VV .

La Guida analizza le numerose e rilevanti modifiche apportate dal D.Lgs. n. 156/2015 in tema di sospensione degli atti e delle sentenze nel processo tributario. Con l’estensione della disciplina del procedimento cautelare oltre il primo grado si istituisce un vero e proprio sistema di tutela cautelare, in tutte le fasi del processo tributario, che la Guida esamina in modo dettagliato in tutti i suoi rivolti pratici. Uno dei punti di maggiore interesse è il principio secondo cui le sentenze devono avere uguale esecutività, anche a favore del contribuente, con la possibilità di recuperare le somme versate in pendenza di giudizio, risultate indebite alla luce della decisione del giudice, e di restituzione immediata degli importi relativi a liti da rimborso, in presenza di sentenza di condanna del Fisco, anche non definitiva.

Editore: il Fisco
Anno: 2016
€ 12,00
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto
Sanzioni tributarie
Autori: AA.VV .

Il D.Lgs. n. 158/2015, attuativo dei principi della legge delega fiscale, interviene in modo profondo e rilevante sul sistema sanzionatorio, sia sul versante amministrativo, sia su quello penale. Sulla scorta di queste fondamentali novità, nasce l’esigenza di una guida tecnico-operativa alla riforma, che chiarisca gli specifici interventi, tenendo conto del rapporto con le disposizioni in materia di istituti deflativi, sia amministrativi, sia propri del contenzioso tributario, richiamando, nel contempo, anche quelle disposizioni che mantengono la loro validità. Il nuovo sistema è entrato in vigore il 1° gennaio 2016 per quanto riguarda le modifiche in tema di sanzioni amministrative e il 22 ottobre 2015 per le sanzioni penali; dunque una particolare attenzione si pone al principio del favor rei, che costituisce un elemento centrale di valutazione per tutti coloro i quali abbiano in corso procedimenti pendenti.

Editore: il Fisco
Anno: 2016
€ 12,00
CARTA
+ 2 opzioni di acquisto