carrello0

Le ultime novità

Novità
€ 340,00 +IVA (-50%) € 170,00 +IVA
Novità
Versione eBook
€ 14,90 +IVA
Novità
Versione eBook
€ 12,00 +IVA
Novità
Editore: Utet Giuridica
Anno: 2017

Disponibile dal 30/3

Giurisprudenza Italiana: la più antica e prestigiosa rivista giuridica italiana.

Il DVD raccoglie l'archivio completo dei fascicoli pubblicati dalla rivista Giurisprudenza italiana dal 1990 fino alla fine del 2016, un vastissimo patrimonio informativo facilmente ricercabile tramite il motore di ricerca.

La banca dati contiene le note a sentenza e i commenti redatti dai più autorevoli esperti, ampi riferimenti di dottrina e giurisprudenza, articoli su questioni giuridiche di attualità e le più importanti sentenze emanate negli ultimi venticinque anni dalle Corti internazionali, dalla Corte costituzionale, dalla Cassazione civile e penale, dal Consiglio di Stato e dalle altre magistrature italiane e le relative massime.

I contenuti sono organizzati per materia:

  • diritto costituzionale
  • diritto civile
  • diritto commerciale
  • diritto del lavoro
  • diritto processuale civile
  • diritto penale
  • diritto processuale penale
  • diritto amministrativo
  • diritto tributario
  • dottrina e attualità giuridiche



Modalità di ricerca e funzionalità

La documentazione contenuta nel DVD-Rom può essere ricercata e consultata attraverso una maschera di ricerca di facile utilizzo che consente:

1) Ricerca per estremi della rivista:
Tale sistema consente di effettuare una ricerca all'interno del DVD per:
- Annata
- Numero di fascicolo
- Parte: consente di consultare i documenti pubblicati su una determinata parte della rivista (es. Diritto Costituzionale, Diritto Civile, Diritto Commerciale, etc.)
- Titolo nota
- Autore

2) Ricerca per neretto:
Tale sistema consente di effettuare una ricerca all'interno del DVD per:
- Prima voce
- Sottovoci

3) Ricerca per riferimenti (giurisprudenziali e normativi):
Tale sistema permette una ricerca per:
- Ente giudicante: consente di selezionare l'Autorità giudiziaria (es. Cassazione civile, Cassazione penale);
- estremi sentenza: Giorno, Mese, Anno, Numero, Località: consente di impostare i dati della pronuncia giurisprudenziale (es. Cassazione civile, 15 novembre 2005, n. 23019);
- estremi normativi: consente di ricercare i documenti attraverso i riferimenti normativi (articoli di codice o di altri provvedimenti legislativi) delle massime;
o Codice, Articolo (es. Codice Civile, Articolo 2378)
o Tipo Provvedimento, Giorno, Mese, Anno, Numero, Articolo (es. Legge, 30 luglio 1994, n. 474, art. 4)

4) Ricerca full-text:
- in tutto il testo (titolo, neretto, massima, commento)

€ 340,00 +IVA (-50%) € 170,00 +IVA
Prevendita Speciale -50% entro il 28/2
Novità
Autori: Orlandi Marco
Editore: Ipsoa
Anno: 2017

Disponibile dal 20/2

  • Dinamica reddituale e finanziaria per flussi
  • Flussi finanziari di cassa
  • Variazioni di liquidità
  • Variazioni di CCN
  • Esercitazioni, Fogli di lavoro, Casi pratici

L’eBook spiega come fare il rendiconto finanziario alla luce dell'ultima versione definitiva dei principi OIC 10 e 17 (22 dicembre 2016).
L’autore fornisce tutti gli strumenti utili e operativi per la costruzione del rendiconto, la determinazione dei flussi di capitale circolante, in senso lato e in senso stretto, e dei flussi di cassa; il tutto in un’ottica di insieme che mette tra loro in collegamento il procedimento di elaborazione di questi indispensabili strumenti di lavoro.

L’eBook è strutturato in quattro capitoli:

  1. nel primo capitolo si affronta il tema dell’analisi della dinamica reddituale e finanziaria per flussi, prendendo in considerazione i flussi generati dalla gestione reddituale (connessi cioè al sostenimento di costi d’esercizio e al realizzo di ricavi), dall’attività di investimento e di finanziamento. Si analizza, inoltre, la composizione delle fonti e degli impieghi, la struttura e gli schemi dei flussi di capitale circolante e di cassa;
  2. il capitolo secondo è dedicato specificatamente ai flussi finanziari e al rendiconto finanziario delle variazioni del capitale circolante netto, distinguendo il procedimento di elaborazione dei flussi di capitale circolante in senso lato da quelli del capitale circolante in senso stretto;
  3. il capitolo terzo si occupa dei flussi finanziari di cassa e del rendiconto finanziario delle variazioni di liquidità, sotto varie sfaccettature, soffermandosi anche sulle linee guida fissate dai principi contabili nazionali e internazionali;
  4. l’ultimo capitolo è, infine, destinato alle esercitazioni, alla costruzione dei fogli di lavoro e allo sviluppo di casi pratici, utili sia per la costruzione dei rendiconti finanziari, a consuntivo, sia per la programmazione dei flussi finanziari, a livello preventivo.

Sono raccolti e coordinati in questa guida operativa diversi casi pratici che si presentano frequentemente nella fase di stesura del rendiconto finanziario.

L'eBook è utile per professionisti, consulenti aziendali, studenti universitari, manager, imprenditori e tutti coloro che intendono approfondire e risolvere opportunamente le varie problematiche che concernono la costruzione a livello operativo del rendiconto finanziario, non solo con riferimento ai flussi di cassa, o alle variazioni delle disponibilità liquide, ma anche, in un’accezione economico aziendale più ampia, ai flussi di capitale circolante.

STRUTTURA DELL'E-BOOK

  1. Analisi della dinamica reddituale e finanziaria per flussi
  2. I flussi finanziari e il rendiconto finanziario delle variazioni del CCN
  3. I flussi finanziari di cassa e il rendiconto finanziario delle variazioni di liquidità
  4. Esercitazioni, fogli di lavoro e casi pratici
Versione eBook
€ 14,90 +IVA
Prevendita fino al 20/2
Novità
Autori: Tacconi Giorgio
Editore: Wolters Kluwer Italia
Anno: 2017

Con il Decreto Legislativo n. 222 del 25 novembre 2016 e la conseguente – ennesima - modifica del Testo Unico dell’Edilizia (D.P.R. n. 380/2001), sembra concluso il processo di semplificazione e sistematizzazione dei titoli abilitativi in edilizia. Con la nuova disciplina, le attività edilizie si distribuiscono in tre categorie:

  1. Attività libere, in alcuni casi con Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata (Cila)
  2. Attività soggette alla Segnalazione Certificata di Inizio Attività (Scia)
  3. Attività che richiedono il Permesso di Costruire / Autorizzazione / Silenzio-assenso.


Restano ferme le prescrizioni degli strumenti urbanistici comunali e le normative di settore che incidono sulla disciplina dell’attività edilizia e, in particolare, le norme antisismiche, di sicurezza, antincendio, igienico-sanitarie, relative all’efficienza energetica, a tutela dal rischio idrogeologico, contenute nel codice dei beni culturali e del paesaggio e in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro.

Questo prontuario presenta la normativa sui titoli abilitativi edilizi, sulla base del testo aggiornato del D.P.R. n. 380/2001 e delle normative specifiche regionali, con relativa modulistica.

Una serie di 34 SCHEDE abbina i vari titoli alle ATTIVITA’ e INTERVENTI in ordine alfabetico, secondo la Tabella A del D.Lgs. n. 222/2016, con definizioni, procedimento, casi particolari e riferimenti alla legislazione e alla giurisprudenza.

> Leggi l'intervista all'autore Giorgio Tacconi

STRUTTURA

PRESENTAZIONE

PARTE A
I titoli abilitativi

INTRODUZIONE

1. Attività edilizia libera
1.1 Comunicazione di inizio dei lavori asseverata da un tecnico
abilitato (CILA)

2. Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA)
2.1 SCIA alternativa al permesso di costruire
2.2 Autorizzazioni preliminari
2.3 Normative regionali

3. Permesso di costruire
3.1 Caratteristiche
3.2 Presupposti e competenze per il rilascio
3.3 Permesso di costruire in deroga agli strumenti urbanistici
3.4 Efficacia temporale e decadenza (art. 15)
3.5 Contributo per il rilascio (art. 16)
3.6 Procedimento per il rilascio (art. 20)
3.7 Sanzioni
3.8 Normative regionali

4. Modulistica regionale
4.1 Basilicata
4.2 Emilia-Romagna
4.3 Lazio
4.4 Liguria
4.5 Lombardia
4.6 Marche
4.7 Piemonte
4.8 Puglia
4.9 Toscana
4.10 Sardegna
4.11 Sicilia
4.12 Valle d’Aosta
4.13 Veneto
4.14 Provincia Autonoma di Trento

5. Agibilità

PARTE B
SCHEDE Attività, interventi, titoli abilitativi e regimi amministrativi

Scheda n. 1 Attività: Ampliamento fuori sagoma
Scheda n. 2 Attività: Aree ludiche ed elementi di arredo
Scheda n. 3 Attività: Demolizione e ricostruzione
Scheda n. 4 Attività: Depositi e impianti all’aperto
Scheda n. 5 Attività: Eliminazione di barriere architettoniche leggere
Scheda n. 6 Attività: Eliminazione di barriere architettoniche pesanti
Scheda n. 7 Attività: Installazione di pompe di calore
Scheda n. 8 Attività: Interventi su immobili o aree sottoposti a vincolo
Scheda n. 9a Attività: Interventi in aree a basso rischio sismico
Scheda n. 9b Attività: Interventi in aree a medio e alto rischio sismico o sottoposti a vincolo idrogeologico
Scheda n. 10 Attività: Interventi in aree naturali protette
Scheda n. 11 Attività: Manufatti leggeri utilizzati come abitazione o luogo di lavoro o magazzini e depositi
Scheda n. 12 Attività: Manufatti leggeri temporanei o in strutture ricettive per turisti
Scheda n. 13 Attività: Manutenzione ordinaria
Scheda n. 14 Attività: Manutenzione straordinaria leggera
Scheda n. 15 Attività: Manutenzione straordinaria pesante
Scheda n. 16 Attività: Movimenti di terra
Scheda n. 17 Attività: Mutamenti alla destinazione d’uso rilevanti urbanisticamente
Scheda n. 18 Attività: Nuova costruzione
Scheda n. 19 Attività: Nuova costruzione o di ristrutturazione urbanistica in esecuzione di strumento urbanistico attuativo
Scheda n. 20 Attività: Opere contingenti e temporanee
Scheda n. 21 Attività: Pannelli fotovoltaici a servizio degli edifici
Scheda n. 22 Attività: Pavimentazione di aree pertinenziali
Scheda n. 23 Attività: Realizzazione di infrastrutture e impianti
Scheda n. 24 Attività: Realizzazione di pertinenze
Scheda n. 25 Attività: Restauro e risanamento conservativo leggero
Scheda n. 26 Attività: Restauro e risanamento conservativo pesante
Scheda n. 27 Attività: Ricerca nel sottosuolo
Scheda n. 28 Attività: Ristrutturazione semplice o leggera
Scheda n. 29 Attività: Ristrutturazione pesante
Scheda n. 30 Attività: Ristrutturazione urbanistica
Scheda n. 31 Attività: Serre mobili stagionali
Scheda n. 32 Attività: Torri e tralicci per telecomunicazioni
Scheda n. 33 Attività: Urbanizzazione primaria e secondaria
Scheda n. 34 Attività: Varianti in corso d’opera

Versione eBook
€ 12,00 +IVA

Resta sempre aggiornato e personalizza il tuo Shop!

Riceverai una mail solo quando usciranno le novità che ti interessano
e ShopWKI mostrerà solo i prodotti più affini ai tuoi interessi.

Tutte le pubblicazioni

Cedam Ipsoa Memento Utet_Giuridica Tutti gli editori

Focus

Speciale CONTROLLO DI GESTIONE





Acquista insieme

Aree di interesse