carrello0
Sorl search: True
1305 prodotti trovati
Rileggere "Dei delitti e delle pene" di Cesare Beccaria
A cura di: Curti Sabrina

«I 250 anni della prima pubblicazione del “libriccino fortunato” – questa è l’espressione che utilizzò Alessandro Manzoni, nipote di Cesare Beccaria, per parlare di Dei delitti e delle pene – rappresentano l’occasione per continuare a documentarne la vitalità e l’originalità. Facendo tesoro dell’insegnamento ricevuto dal suo autore, dopo 250 anni, Dei delitti e delle pene è (ancor più) utile e necessario. È utile perché ai princìpi introdotti da Beccaria si deve l’umanizzazione del diritto e della procedura penale, e con ciò la nascita del diritto penale moderno. È necessario perché la nostra società contemporanea, come ha avuto modo di argomentare Michel Foucault, “è molto più benthamiana che beccariana”.

Editore: Cedam
Anno: 2015
€ 18,00
Il soccorritore sulla scena del crimine
Editore: Edizioni Giuridiche Simone
Anno: 2015
€ 39,00
Principi di Crimonologia - Le teorie

Il Volume vuole aprire una prospettiva innovativa per quanto riguarda alcuni aspetti del comportamento criminale. Perciò si parte da un lavoro di approfondimento e di analisi critica della letteratura. In questa ottica si collocano i presupposti per una trattazione sistematica con cui si tenta di porre in evidenza contraddizioni e visioni unilaterali riguardanti il comportamento criminale. Non è intenzione degli autori effettuare una rassegna completa delle teorie sulle diverse condotte devianti: il criterio selettivo usato risponde all’esigenza di offrire spunti sulle modalità più significative per spiegare ed interpretare devianza e crimine.

Editore: Cedam
Anno: 2015
€ 27,00
Manuale operativo di criminologia

Questa terza edizione del Manuale Operativo di criminologia, interamente riveduta, è indirizzata sia a chi già opera nei settori di interesse criminologico, sia a chi intende intraprendere l'attività di criminologo.
L'autore da una parte valorizza gli insegnamenti della criminologia tradizionale, dall'altra propone un'immagine originale della disciplina, con rilevanti esiti nell'identificazione del ruolo, della funzione e dei compiti del criminologo. In particolare, sono delineate categorie analitiche e offerte indicazioni operative che suggeriscono percorsi di collaborazione interdiscilinare e interprofessionale.

Editore: Cedam
Anno: 2013
€ 22,00
Principi di Crimonologia Applicata - Criminalità, controllo, sicurezza

Il Volume vuole aprire una prospettiva innovativa per quanto riguarda alcuni aspetti del comportamento criminale. Perciò si parte da un lavoro di approfondimento e di analisi critica della letteratura. In questa ottica si collocano i presupposti per una trattazione sistematica con cui si tenta di porre in evidenza contraddizioni e visioni unilaterali riguardanti il comportamento criminale. Non è intenzione degli autori effettuare una rassegna completa delle teorie sulle diverse condotte devianti: il criterio selettivo usato risponde all’esigenza di offrire spunti sulle modalità più significative per spiegare ed interpretare devianza e crimine.

Editore: Cedam
Anno: 2015
€ 33,00
Principi di criminologia

Si tratta di un manuale ormai affermato, che condisce la chiarezza espositiva con l'autorevolezza e con una impostazione scientifica.

Editore: Cedam
Anno: 2013
€ 17,50
Populismo penale: una prospettiva italiana

Negli ultimi anni si usa sempre di più negli studi criminologici e giuridici internazionali l’espressione populismo penale, indicando con questa formula una serie di distorsioni del funzionamento delle istituzioni giuridiche a causa di dinamiche politiche basate sulla logica del consenso. Dal punto di vista scientifi co-analitico il populismo penale implica quindi una duplice prospettiva di approfondimento. Da un lato ripropone la classica questione della limitazione del potere politico a tutela dei diritti della persona, caratterizzata dalla prevenzione dei soprusi a discapito del cittadino nel suo rapporto con lo Stato. Dall’altra parte solleva il tema di come le logiche di consenso politico alterino il normale funzionamento del sistema giustizia, secondo un vero e proprio meccanismo di distorsione non-democratica, dovuto al perseguimento di fi nalità di consenso da parte di un singolo o di un gruppo dominante. Come per esempio l’uso ideologico e manipolativo dei dati sulla criminalità nelle campagne elettorali. Per queste ragioni il populismo penale non potrà essere mai un tema esclusivamente politico e tantomeno un problema meramente giuridico. In questo libro gli autori propongono una prima rifl essione calandola nel contesto italiano, fornendo altresì al lettore un interessante percorso introduttivo alle principali questioni sul populismo penale.

Editore: Cedam
Anno: 2015
€ 15,00
I più venduti:
PREVIOUSPrevious
Agenda legale 2017
Editore: Ipsoa
Anno: 2016
Versione carta
€ 45,00
eBook - Il lavoro nello spettacolo
Editore: Ipsoa
Anno: 2016
Versione eBook
€ 24,90 +IVA (-20%) € 19,90 +IVA
Esecuzione di atti e sentenze nel processo tributario
Editore: il Fisco
Anno: 2016
Versione carta
€ 12,00
Versione eBook
€ 12,00 +IVA
Le aste immobiliari: guida all'acquisto di immobili nelle procedure esecutive
Editore: Altalex Editore
Anno: 2016
Versione carta
€ 29,00 (-14%) € 25,00
Versione eBook
€ 20,00 +IVA
Anatocismo e usura nei mutui bancari
Editore: Altalex Editore
Anno: 2016
Versione carta
€ 19,00 (-16%) € 16,00
Versione eBook
€ 13,00 +IVA
Codici Civile e Penale. Annotati con giurisprudenza per l'esame di avvocato 2016
Editore: Cedam
Anno: 2016
Versione carta
€ 60,00 (-15%) € 51,00
eBook - Terremoti: obblighi e responsabilità
Editore: Wolters Kluwer Italia
Anno: 2016
Versione eBook
€ 4,90 +IVA
Export Management
Editore: Ipsoa
Anno: 2016
Versione carta
€ 32,00 (-14%) € 27,50
Versione eBook
€ 22,40 +IVA
E-learning per avvocati (pacchetti da 3, 5, 8 e 16 crediti formativi)
Editore: Ipsoa
€ 27,00 +IVA
€ 40,00 +IVA
€ 56,00 +IVA
€ 99,00 +IVA
Controllo della liquidità nelle PMI
Editore: Ipsoa
Anno: 2016
Versione carta
€ 45,00 (-14%) € 38,50
NEXTNext