carrello0

Guida alle pratiche edilizie

Autori Tacconi Giorgio
— WOLTERS KLUWER ITALIA — Anno 2017

Con il Decreto Legislativo n. 222 del 25 novembre 2016 e la conseguente – ennesima - modifica del Testo Unico dell’Edilizia (D.P.R. n. 380/2001), sembra concluso il processo di semplificazione e sistematizzazione dei titoli abilitativi in edilizia. Con la nuova disciplina, le attività edilizie si distribuiscono in tre categorie:

  1. Attività libere, in alcuni casi con Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata (Cila)
  2. Attività soggette alla Segnalazione Certificata di Inizio Attività (Scia)
  3. Attività che richiedono il Permesso di Costruire / Autorizzazione / Silenzio-assenso.


Restano ferme le prescrizioni degli strumenti urbanistici comunali e le normative di settore che incidono sulla disciplina dell’attività edilizia e, in particolare, le norme antisismiche, di sicurezza, antincendio, igienico-sanitarie, relative all’efficienza energetica, a tutela dal rischio idrogeologico, contenute nel codice dei beni culturali e del paesaggio e in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro.

Questo prontuario presenta la normativa sui titoli abilitativi edilizi, sulla base del testo aggiornato del D.P.R. n. 380/2001 e delle normative specifiche regionali, con relativa modulistica.

Una serie di 34 SCHEDE abbina i vari titoli alle ATTIVITA’ e INTERVENTI in ordine alfabetico, secondo la Tabella A del D.Lgs. n. 222/2016, con definizioni, procedimento, casi particolari e riferimenti alla legislazione e alla giurisprudenza.

> Leggi l'intervista all'autore Giorgio Tacconi


STRUTTURA DELL'E-BOOK

PRESENTAZIONE

PARTE A
I titoli abilitativi

INTRODUZIONE

1. Attività edilizia libera
1.1 Comunicazione di inizio dei lavori asseverata da un tecnico
abilitato (CILA)

2. Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA)
2.1 SCIA alternativa al permesso di costruire
2.2 Autorizzazioni preliminari
2.3 Normative regionali

3. Permesso di costruire
3.1 Caratteristiche
3.2 Presupposti e competenze per il rilascio
3.3 Permesso di costruire in deroga agli strumenti urbanistici
3.4 Efficacia temporale e decadenza (art. 15)
3.5 Contributo per il rilascio (art. 16)
3.6 Procedimento per il rilascio (art. 20)
3.7 Sanzioni
3.8 Normative regionali

4. Modulistica regionale
4.1 Basilicata
4.2 Emilia-Romagna
4.3 Lazio
4.4 Liguria
4.5 Lombardia
4.6 Marche
4.7 Piemonte
4.8 Puglia
4.9 Toscana
4.10 Sardegna
4.11 Sicilia
4.12 Valle d’Aosta
4.13 Veneto
4.14 Provincia Autonoma di Trento

5. Agibilità

PARTE B
SCHEDE Attività, interventi, titoli abilitativi e regimi amministrativi

Scheda n. 1 Attività: Ampliamento fuori sagoma
Scheda n. 2 Attività: Aree ludiche ed elementi di arredo
Scheda n. 3 Attività: Demolizione e ricostruzione
Scheda n. 4 Attività: Depositi e impianti all’aperto
Scheda n. 5 Attività: Eliminazione di barriere architettoniche leggere
Scheda n. 6 Attività: Eliminazione di barriere architettoniche pesanti
Scheda n. 7 Attività: Installazione di pompe di calore
Scheda n. 8 Attività: Interventi su immobili o aree sottoposti a vincolo
Scheda n. 9a Attività: Interventi in aree a basso rischio sismico
Scheda n. 9b Attività: Interventi in aree a medio e alto rischio sismico o sottoposti a vincolo idrogeologico
Scheda n. 10 Attività: Interventi in aree naturali protette
Scheda n. 11 Attività: Manufatti leggeri utilizzati come abitazione o luogo di lavoro o magazzini e depositi
Scheda n. 12 Attività: Manufatti leggeri temporanei o in strutture ricettive per turisti
Scheda n. 13 Attività: Manutenzione ordinaria
Scheda n. 14 Attività: Manutenzione straordinaria leggera
Scheda n. 15 Attività: Manutenzione straordinaria pesante
Scheda n. 16 Attività: Movimenti di terra
Scheda n. 17 Attività: Mutamenti alla destinazione d’uso rilevanti urbanisticamente
Scheda n. 18 Attività: Nuova costruzione
Scheda n. 19 Attività: Nuova costruzione o di ristrutturazione urbanistica in esecuzione di strumento urbanistico attuativo
Scheda n. 20 Attività: Opere contingenti e temporanee
Scheda n. 21 Attività: Pannelli fotovoltaici a servizio degli edifici
Scheda n. 22 Attività: Pavimentazione di aree pertinenziali
Scheda n. 23 Attività: Realizzazione di infrastrutture e impianti
Scheda n. 24 Attività: Realizzazione di pertinenze
Scheda n. 25 Attività: Restauro e risanamento conservativo leggero
Scheda n. 26 Attività: Restauro e risanamento conservativo pesante
Scheda n. 27 Attività: Ricerca nel sottosuolo
Scheda n. 28 Attività: Ristrutturazione semplice o leggera
Scheda n. 29 Attività: Ristrutturazione pesante
Scheda n. 30 Attività: Ristrutturazione urbanistica
Scheda n. 31 Attività: Serre mobili stagionali
Scheda n. 32 Attività: Torri e tralicci per telecomunicazioni
Scheda n. 33 Attività: Urbanizzazione primaria e secondaria
Scheda n. 34 Attività: Varianti in corso d’opera

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego