carrello0

APP - IPSOA Quotidiano

WOLTERS KLUWER ITALIA — Anno 2014

SCARICA DA:

Scarica l'App de “Ipsoa Quotidiano ”per leggere e scaricare su smartphone e tablet le edizioni quotidiane che contengono le notizie del giorno e gli approfondimenti d’autore e avere a disposizione in mobilità tutta l’informazione professionale in materia di:

  • Fisco
  • Lavoro e previdenza
  • Bilancio e Contabilità
  • Finanziamenti
  • Impresa

Una App utilissima per commercialisti, consulenti del lavoro e imprese che vogliono essere aggiornati anche in mobilità con le informazioni indispensabili per l’attività professionale di ogni giorno!

Principali Funzionalità

  • Le notizie e gli approfondimenti sono aggiornati più volte al giorno
  • Il menu per materia permette di individuare e consultare i contenuti d’interesse
  • Ogni documento può essere inviato per e-mail e stampato
  • Ogni documento può essere annotato e inserito in una lista di preferiti
  • Le dimensione dei testi sono adattabili zoomando con i due appositi tasti
  • L’archivio per mese e giorno permette di consultare tutte le edizioni precedentiIl motore di ricerca full text consente di ricercare specifici contenuti

Prova subito la APP gratuitamente per consultare la sintesi delle notizie e degli approfondimenti dell’edizione del giorno di IPSOA Quotidiano.

Poi scegli l’opzione di abbonamento che preferisci per consultare le notizie e gli approfondimenti completi e l’archivio di tutte le edizioni del Quotidiano Ipsoa.

Abbonamento 3 mesi: € 33
Abbonamento 6 mesi: € 70
Abbonamento 12 mesi: € 120

L'abbonamento non può essere cancellato durante il periodo di sottoscrizione fino al termine della sua naturale scadenza. Alla scadenza dei 3,6,12 mesi, l’abbonamento si rinnova automaticamente per 12 mesi salvo disdetta da comunicare a mezzo raccomandata a Wolters Kluwer Italia – Strada I Palazzo F6 – 20090 Milanofiori Assago (MI) oppure scrivendo a shopwki@wki.it.

Apple e iPhone sono marchi di Apple Inc. - Android è un marchio di Google Inc.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego