carrello0

Parcelle avvocati e fatturazione elettronica verso la PA

Autori Carbone Leonardo
— WOLTERS KLUWER ITALIA — Anno 2015

Dall'elaborazione della parcella all'emissione della fattura in formato PA!

IL LIBRO

Il nuovo volume della collana Professione e Diritto illustra dettagliatamente la nuova struttura parametrica per la determinazione del compenso dell’avvocato e il nuovo istituto della fatturazione elettronica nei confronti della Pubblica Amministrazione (obbligatoria a partire dal 31 marzo 2015).

Per questo aspetto in particolare, vengono ampiamente analizzati:

- il quadro regolamentare della fatturazione elettronica
- gli utenti interessati
- il termine di decorrenza degli obblighi
- il Sistema di Interscambio (invio, riconoscimento/rifiuto della fattura elettronica, pagamento, file, fatture, messaggi)
- l’identificazione degli uffici della P.A. destinatari della fattura (Codice Univoco IPA)
- il “contenuto” della fattura elettronica
- rapporti tra IVA, reverse charge e fattura elettronica
- modalità di trasmissione della fattura elettronica
- conservazione della fattura elettronica.
Il testo è aggiornato con la giurisprudenza e la prassi amministrativa più recente e tiene conto dell’evoluzione dottrinaria sulle tematiche in esame.


IL SOFTWARE

Complemento fondamentale dell’opera è rappresentato dal Cd-Rom allegato, contenente il software realizzato da OA SISTEMI che consente:

• l’elaborazione di note spese giudiziali, proforma e fatture (Rif. D.M. 55/2014);
• la creazione di parcelle per l’attività Stragiudiziale e Giudiziale (Civile, Amministrativa, Tributaria e Penale);
il confronto tra i compensi spettanti al professionista sulla base dei parametri e quelli calcolati sulla scorta di un differente accordo tra le parti;
• la gestione del calcolo delle trasferte secondo la nuova disciplina;
• la generazione di un archivio clienti con il salvataggio contestuale di tutti i dati riportati nelle parcelle;
il salvataggio ed esportazione di parcelle in differenti formati (.pdf, .html, .mht, .rtf, .xls ecc.);
• l’esportazione e l’invio per posta elettronica dei documenti creati direttamente dal software;
• il salvataggio e ripristino dell’archivio dati;
• il recupero automatico dei dati da precedenti versioni del software.

Emissione della fattura elettronica per la P.A. e generazione del file in formato XML ai sensi della normativa vigente (Rif. D.M. 55/2013)


PIANO DELL'OPERA

Parte I - Normativa sui compensi dell’avvocato
Parte II - Compensi per attività civile, amministrativa e tributaria nella giurisprudenza e prassi amministrativa
Capitolo I - Il compenso dell’avvocato dalle tariffe ai parametri
Capitolo II - Obbligo del cliente
Capitolo III - Giudizi non compiuti
Capitolo IV - Derogabilità dei parametri
Capitolo V - Criteri generali per la liquidazione
Capitolo VI - Determinazione del valore della controversia
Capitolo VII - Pluralità di difensori e società professionali
Capitolo VIII - Praticanti avvocati autorizzati al patrocinio
Capitolo IX - Procedimenti davanti ad organi speciali
Capitolo X - Procedimenti arbitrali rituali
Capitolo XI - Cause in materia di rapporti di lavoro
Parte III - Attività giudiziale penale
Capitolo I - Compensi ed indennità spettanti agli avvocati per attività penale
Parte IV - Attività stragiudiziale
Capitolo I - Compensi ed indennità spettanti agli avvocati per attività stragiudiziale
Parte V - Documentazione e fac-simili per determinazione (e recupero) competenze professionali
Parte VI - I contratti d’opera professionale avvocato-cliente
Parte VII - Formulario: fac-simili parcelle per prestazioni professionali
Parte VIII – Fatturazione elettronica verso la P.A.
Indice analitico-alfabetico
Istruzioni all’uso del programma

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego