carrello0

Abitare ai margini della città. Trasformazione dei modelli insediativi residenziali moderni

Autori Gardini Alice
— TANGRAM EDIZIONI SCIENTIFICHE — Anno 2012
Il tema di indagine è orientato alla lettura della trasformazione dei modelli abitativi moderni negli ambiti periferici e si muove a ritroso intorno ad un periodo temporale che va dalla contemporaneità al secondo dopoguerra, sviluppando nella trattazione gli anni '50 in Italia. Lo scopo del presente lavoro è quello di rileggere i progetti delle grandi espansioni storiche residenziali della città europea e italiana, per inquadrare le problematiche che hanno condotto alla periferia attuale. La seguente lettura contiene un distinguo iniziale tra due caratteri particolari: l'evidente rigidità di alcune strutture realizzate di fronte alle trasformazioni che il tempo impone e la malleabilità di altre.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego