carrello0

Abitare insieme individualmente. Le nuove forme della residenza collettiva tra "urban villa" e aggregazione multipla

OFFICINA — Anno 2014
Il libro rappresenta la prosecuzione del lavoro di ricerca già sviluppato con la pubblicazione "Dall'uso alla forma. Poetiche dello spazio domestico" e muove dall'interesse di approfondire il ragionamento intrapreso per verificarne le implicazioni nel passaggio, dalla dimensione dell'alloggio singolo, a quella del "complesso plurifamiliare", che più correntemente si presenta ai nostri compiti progettuali. Esso si organizza in quattro parti che affrontano quattro diversi ambiti tematici. Le singole sezioni inquadrano e descrivono il rinnovamento in atto sul tema della "residenza condivisa". Illustrano i motivi che sostengono e avvalorano la ricerca di una qualità dell'abitare capace di porre l'esperienza individuale come centro anche nel progetto della dimensione collettiva del vivere.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego