carrello0

40 questioni di civile e penale tratte dalla giurisprudenza più significativa e ad alto rischio concorsuale

Autori Giangolini Massimiliano , Primo Barbara
— NELDIRITTO.IT — Anno 2013
Negli ultimi anni, i meccanismi di valutazione della prova scritta per l'esame di avvocato sono cambiati. Saper trovare la "sentenza giusta" è divenuto un aspetto secondario (sebbene ancora necessario) nell'economia dello scritto laddove, invece, viene assumendo sempre maggior importanza la capacità di saper trattare, con sintesi, logicità e rigore la questione giuridica sottesa alla traccia. Diviene, dunque, fondamentale affrontare l'esame scritto con una buona conoscenza delle recenti e più dibattute questioni giurisprudenziali. Il presente volume si prefigge la finalità di fornire un quadro più esaustivo possibile delle questioni di diritto civile e penale che, negli ultimi anni (dal 2009 al 2013), hanno dato luogo a contrasti giurisprudenziali risolti o meno da successivi interventi delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione. Questioni che, per l'importanza degli argomenti trattati e per i dibattiti giurisprudenziali cui hanno dato luogo, hanno elevata probabilità di costituire la base per un parere od un atto alla prova scritta per l'esame di Avvocato. La disamina delle questioni si snoda attraverso 40 capitoli (ciascuno dei quali affronta una recente e controversa pronuncia della Suprema Corte).
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego