carrello0

APE. Guida al nuovo attestato di prestazione energetica

Autori De Simone Giovanna
— MAGGIOLI EDITORE — Anno 2015
È in arrivo il nuovo APE, a partire dal 1 ottobre 2015, con l'abrogazione del DPR 59/2009 e l'entrata in vigore di tre nuovi decreti che aggiornano Linee Guida, requisiti minimi di efficienza e relazione tecnica di progetto. Tutto cambia, l'Italia si adegua completamente alle norme europee ma allo stesso tempo diventa più complesso sia per il soggetto certificatore sia per il proprietario di un immobile orientarsi in un quadro legislativo sempre più intricato, dove le sanzioni non sono da poco. Novità anche sui controlli e le ispezioni effettuate sugli APE che prenderanno davvero piede e saranno tracciati nel Sistema Informativo sugli Attestati di Prestazione Energetica (SIAPE). Scopo di questo testo è chiarire al lettore quali sono gli obblighi e le disposizioni in vigore in tema di certificazione energetica, rispondendo alle domande più pratiche e diffuse sul tema: come cambia il nuovo APE, quali sono gli obblighi del soggetto certificatore, le qualifiche e le competenze a lui richieste, quando è obbligatorio redigere l'attestato di prestazione energetica e quali dati deve obbligatoriamente contenere l'APE per essere valido. Tutto ciò che è necessario e sufficiente sapere, da un punto di vista legislativo, per redigere un attestato di prestazione/qualificazione energetica (APE/AQE), lasciando talora riferimenti e spunti di riflessione ai lettori interessati ad approfondire ulteriormente le tematiche trattate.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego