carrello0

Adempimenti per l'assunzione

Guida operativa per il direttore del personale

A cura di Brisciani Massimo
— IPSOA — Anno 2015

In attuazione del Jobs Act, il D.Lgs 81/2015 ha profondamente modificato il part-time e l'apprendistato, ha soppresso il lavoro ripartito e ha rivisitato la disciplina del contratto a termine e del lavoro somministrato. Inoltre, il Decreto 23/2015 ha riformato l'assetto delle tutele in caso di licenziamento illegittimo del lavoratore a tempo indeterminato, definendo in modo certo e predeterminato il risarcimento dovuto al lavoratore.

Il volume esamina da un lato il momento costitutivo del rapporto di lavoro, che è fondamentale per il datore di lavoro perché presuppone la conoscenza degli strumenti contrattuali disponibili e degli specifici requisiti; dall’altro gli adempimenti che precedono e seguono l’assunzione per il corretto assolvimento degli obblighi di legge.

L’obiettivo è quello di fornire informazioni semplici, sintetiche e chiare. L’approccio è operativo: parte dal singolo adempimento che viene descritto in modo schematico, evidenziando gli aspetti più propriamente pratici e fornendo indicazioni di sintesi sulle attività da svolgere.

STRUTTURA DEL VOLUME

SEZIONE I -LAVORO SUBORDINATO
Premessa

1. ADEMPIMENTI PRELIMINARI ALL’ASSUNZIONE
1.1 Apertura delle posizioni assicurative
1.2 Registrazione al Centro per l’impiego > SCARICA GRATUITAMENTE QUESTO CAPITOLO


2. SCELTA DELLA TIPOLOGIA CONTRATTUALE
Premessa
2.1 Contratto a tempo indeterminato
2.2 Contratto a tempo determinato (d.lgs. 368/2001)
2.3 Contratto di apprendistato (d.lgs. 167/2011)
2.4 Il contratto a tempo parziale
2.5 Il lavoro intermittente
2.6 Lavoro occasionale accessorio
3. INSTAURAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO
3.1 Il contratto preliminare.
3.2 Stipula del contratto di lavoro

4. OBBLIGHI COLLEGATI ALL’ASSUNZIONE
4.1 La comunicazione al Centro per l’impiego
4.2 La comunicazione all’Inps per le assunzioni agevolate
4.3 Il Libro unico del lavoro
4.4 Comunicazione addetti a lavori usuranti

5. REGIMI PARTICOLARI DI ASSUNZIONE
5.1 Disabili
5.2 Domestici
5.3 Italiani da impiegare all’estero
5.4 Marittimi
5.5 Stranieri
5.6 Tirocinanti

SEZIONE II -LAVORO PARASUBORDINATO
Premessa
6. Le collaborazioni coordinate e continuative
6.1 Tipologie
6.2 Caratteristiche comuni a tutte le tipologie di co.co.co
6.3 Il lavoro a progetto
6.4 Le mini co.co.co
6.5 Le collaborazioni residuali e professionali

7. COMUNICAZIONI OBBLIGATORIE
Modelli

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Guida alle Paghe
€ 199,00 (-50%) € 99,50
Commentario Breve alla riforma "Jobs Act"
€ 75,00 (-15%) € 63,75
Il consulente del lavoro
€ 85,00 (-15%) € 72,50
NEXTNext
Attendere prego