carrello0

Aeroporti e sviluppo. Il caso di Malpensa

Autori Gervasoni Anna , Bollazzi Francesco
— GUERINI E ASSOCIATI — Anno 2012
Il volume intende fornire un contributo innovativo sui temi del ruolo e della più recente evoluzione del settore dei trasporti, con particolare attenzione al comparto aeronautico, e della rilevanza che la dotazione infrastrutturale può assumere nel processo di sviluppo socio-economico di un'area territoriale. Il lavoro prende avvio con una panoramica della più recente evoluzione del settore dei trasporti e delle sue "regole" a livello europeo, focalizzandosi sui progetti e sulle reti transeuropee e dedicando una particolare attenzione al comparto aeronautico. Nella seconda parte, il focus è puntato su una infrastruttura aeroportuale a vocazione internazionale, l'Aeroporto di Malpensa, nell'intento di evidenziare il contributo che una piattaforma di questa natura è in grado di fornire allo sviluppo socio-economico dell'area territoriale di riferimento. In conclusione, si presenta il quadro di sintesi della più recente normativa in tema di trasporto aereo, gestione aeroportuale e regolamentazione del settore. Dallo studio condotto, emerge con chiarezza il ruolo chiave che il settore dei trasporti è in grado di giocare nell'era moderna, in quanto elemento determinante per la competitività di ogni singolo sistema. Inoltre, appare altrettanto evidente come l'insediamento di infrastrutture strategicamente rilevanti in un'area geografica determini il sorgere di una serie di opportunità a elevato valore socio-economico per il territorio stesso, fungendo da vero e proprio motore di sviluppo.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego