carrello0

30 sul campo. Tutta l'altra verità su calciopoli

DALAI EDITORE — Anno 2012
Nell'albo d'oro del campionato italiano, alla voce Juventus ci sono 28 titoli. Perché allora 14 milioni di tifosi juventini dicono che i titoli sono 30? Perché sulla maglia della squadra campione d'Italia 2012 c'è scritto "30 sul campo", come un mantra da ripetere ogni domenica nei 90 minuti di gioco? A queste domande risponde una controinchiesta sullo scandalo che ha cambiato per sempre gli equilibri del calcio italiano. Un volume figlio dell'esperienza personale di uno dei protagonisti della fase 2 di "Calciopoli": l'avvocato di Luciano Moggi, Maurilio Prioreschi, entrato in scena dopo le condanne sportive inflitte ai dirigenti e la retrocessione della Juventus in serie B. Prioreschi e i suoi collaboratori hanno scoperto buchi enormi, lacune e difetti strutturali nell'indagine dei pm di Napoli e dell'allora maggiore Auricchio, del Nucleo Operativo di Roma, combattendo una battaglia legale che li ha portati alla scoperta degli intrecci tra Calciopoli e l'affare Telecom. Una storia raccontata con rigore da questo libro, un documento per capire il calcio italiano del passato prossimo e di oggi.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego