carrello0

Commentario breve al Codice civile - Complemento giurisprudenziale - Edizione per prove concorsuali ed esami 2017

Autori Trabucchi Alberto, Cian Giorgio
— CEDAM — Anno 2017

Disponibile dal 15/9

Ammesso alla prova scritta per l'esame di Avvocato

L’Opera (nota come il Cian Trabucchi), imitata da tanti concorrenti, raccoglie semplicemente le massime relative ad ogni articolo del Codice Civile e per tale motivo è ammessa in sede di esame di abilitazione alle professioni forensi. Tuttavia, esse sono selezionate, ordinate per argomento e coordinate con cura tale da diventare di fatto un vero e proprio commento ragionato a ciascun articolo del Codice.

Nessun cambiamento è stato apportato sui contenuti, sull'impostazione, sui commenti, se non per gli aggiornamenti normativi e giurisprudenziali.

I commenti sono suddivisi per 'temi' (ricapitolati nel sommario riportato subito a seguito del testo normativo); ogni tema è composto da più unità di commento, identificate con un pallino nero numerato progressivamente; ogni unità di commento riporta una o più massime (identificate con anno e numero, es. 05/12345).

Ogni edizione è aggiornata con le più recenti novità legislative e giurisprudenziali, e arricchita con le Leggi Speciali più utili in sede di esame con tutti gli aggiornamenti 2017 in tema di:

MATRIMONIO: legge 27 maggio 1929, n. 847 (e Accordo del 18 febbraio 1984 di revisione del Concordato, reso esecutivo con l. 25 marzo 1985, n. 121, è riportata e commentata sub art. 82.
DIVORZIO: (legge 1° dicembre 1970, n. 898) è riportata e commentata sub art. 149.
ADOZIONE: (legge 4 maggio 1983, n. 184) è riportata, nella sua attuale formulazione (risultante dalle modifiche apportate dalla l. 31 dicembre 1998, n. 476, e dalla l. 28 marzo 2001, n. 149) sub Capo III, Titolo VIII, Libro I.
CONTRATTI AGRARI: (legge 11 febbraio 1971, n. 11, l. 3 maggio 1982, n. 203 e l. 14 febbraio 1990, n. 29) è riportata e commentata sub artt. 1628-1654 e 2135-2187.
CODICE DEL CONSUMO: (d.lgs. 6 settembre 2005, n.206) gli articoli del Codice del consumo sono riportati e commentati in una apposita Appendice in coda al commentario.

In tutto il Codice c'è stata una scrematura della giurisprudenza, nel senso che è stata espunta quella superata e sostituita da quella più recente.

Per garantire il massimo aggiornamento giurisprudenziale in vista dell’esame scritto, a novembre uscirà un'addenda GRATUITA (per coloro che hanno acquistato il codice) contenente le massime salienti intervenute nel periodo settembre-novembre 2017.

STRUTTURA DELL'OPERA:

- Il Commentario articolo per articolo segue la sistematica del Codice civile con caratteristiche analoghe alle precedenti edizioni.
- Un uso attento dei neretti e segni tipografici vari (quadratini, cerchietti etc..) favorisce la consultazione veloce ed efficace.
- L'evidenziazione delle parole chiave in neretto facilita la consultazione (già guidata dalla titolazione dei paragrafi) e l'individuazione delle Sentenze utili, così come il raggruppamento delle massime in paragrafi titolati, supporta il lettore nella selezione rapida ed orientata dei contenuti.
- Evidenza particolare viene data alla giurisprudenza delle Sezioni Unite della Cassazione.
- Un ricco e dettagliato indice-analitico guida il lettore nella ricerca e consente un accesso mirato ai contenuti, in particolare laddove sia essenziale spaziare tra argomenti collegati.

L'opera, aggiornata con le più recenti novità legislative e giurisprudenziali, diventa strumento fondamentale per la preparazione agli esami forensi, e per affrontare le prove scritte.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego