carrello0

Check List - Separazione personale tra coniugi

Autori Beccari Dilma
— ALTALEX EDITORE — Anno 2015

Oggi, accanto alla separazione consensuale o giudiziale avanti al Tribunale, i coniugi, che non siano in conflitto tra di loro, possono raggiungere l’accordo di separazione, ovvero modificare le condizioni già concordate, davanti agli avvocati o davanti all’Ufficiale di stato civile.
In un quadro in così rapida evoluzione, lo scopo di questa check list è quello di offrire uno strumento pratico e concreto a tutti coloro che di fronte alla crisi coniugale hanno la necessità di scegliere il rito più adatto e di districarsi tra gli adempimenti e le incombenze proprie di ciascuno di essi.

L’ebook è aggiornato all'art. 6, D.L. 132/2014 che regola l'istituto della negoziazione assistita

STRUTTURA
A. SEPARAZIONE CONSENSUALE.
B. SEPARAZIONE GIUDIZIALE.
C. CONVENZIONE DI NEGOZIAZIONE ASSISTITA DA UNO O PIÙ AVVOCATI PER LE SOLUZIONI CONSENSUALI DI SEPARAZIONE PERSONALE (NONCHÉ DI CESSAZIONE DEGLI EFFETTI CIVILI O DI SCIOGLIMENTO DEL MATRIMONIO), DI MODIFICA DELLE CONDIZIONI DI SEPARAZIONE (NONCHÉ DI DIVORZIO).
D. RICHIESTA CONGIUNTA AVANTI ALL’UFFICIALE DELLO STATO CIVILE DI SEPARAZIONE PERSONALE (NONCHÉ DI CESSAZIONE DEGLI EFFETTI CIVILI O DI SCIOGLIMENTO DEL MATRIMONIO), E DI MODIFICA DELLE CONDIZIONI DI SEPARAZIONE (NONCHÉ DI DIVORZIO).

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego