carrello0

Check List - Espropriazione immobiliare

Autori Marini Paolo
— ALTALEX EDITORE — Anno 2015

L’espropriazione immobiliare colpisce la proprietà dei beni immobili, ovvero alcuni diritti reali minori sui medesimi. Il creditore notifica un atto di pignoramento che, per la opponibilità ai terzi, deve essere trascritto presso la competente Conservatoria dei Registri Immobiliari. Con ciò ha inizio una complessa procedura il cui obiettivo è la soddisfazione del credito mediante la vendita o l’assegnazione dei beni/diritti. È da precisare che, pur all’interno del medesimo quadro normativo, gli ampi poteri concessi al giudice dell’esecuzione hanno prodotto prassi anche molto diversificate nei vari tribunali.

La presente Check List, già redatta in base alle norme del D.L. 12/09/2014, n. 132, convertito con modificazioni dalla L. 10/11/2014, n. 162 è aggiornata con le norme del D.L. 27/06/2015, n. 83, convertito in L. 6/08/2015, n. 132.

STRUTTURA DELLA CHECK-LIST

1. ATTIVITA' PRELIMINARE PRESSO LO STUDIO
1.1. Ricerca della sussistenza di beni o diritti immobiliari
1.2. Verifica della sussistenza di altre procedure
1.3. Beni pignorabili
1.4. Documentazione
1.5. Verificare l’efficacia del precetto
1.6. Redigere l’atto di pignoramento

2. ATTIVITA' PRELIMINARI PRESSO GLI UFFICI GIUDIZIARI
2.1. Notificare l’atto di pignoramento
2.2. Completare l’istanza
2.3. Versare l’acconto
2.4. Verificare la correttezza della notificazione
2.5. Ritirare l’atto di pignoramento ed eventualmente la nota di trascrizione
2.6. Redigere copie conformi dei documenti dell’esecuzione
2.7. Iscrivere a ruolo il pignoramento
2.8. Avvisare i creditori muniti di prelazione

3. LA CUSTODIA DELL'IMMOBILE
3.1. (Eventuale) nomina di un custode diverso dal debitore
3.2. Redigere l’istanza per la sostituzione del custode
3.3. Notificare il provvedimento
3.4. Partecipare all’udienza
3.5. Provvedimento del giudice

4. ISTANZA DI VENDITA/ASSEGNAZIONE
4.1. Redigere l’istanza di vendita
4.2. Depositare l’istanza di vendita
4.3. Depositare i documenti ipo-catastali

5. LA STIMA DELL'IMMOBILE
5.1. Verificare la nomina dell’esperto
5.2. Accertare il contenuto della relazione dell’esperto
5.3. (Eventuale) nota all’esperto

6. UDIENZA E ORDINANZA DI VENDITA
6.1. Partecipare all’udienza per la vendita
6.2. Attivare le sub-procedure di estensione del pignoramento
6.3. Esaminare il provvedimento del giudice
6.4. Redigere le copie autentiche del provvedimento
6.5. Notifica del provvedimento di vendita
6.6. Pubblicità al provvedimento di vendita

7. LA VENDITA/ASSEGNAZIONE DELL'IMMOBILE
7.1. (Eventuale) deposito dell’istanza di assegnazione
7.2. Partecipazione all’udienza per l’esame e la deliberazione sulle offerte
7.3. Vendita con incanto
7.4. Svolgimento dell’incanto
7.5. Aggiudicazione provvisoria e successiva gara
7.6. Esito della gara
7.7. Vendita sospesa
7.8. Decreto di trasferimento del bene
7.9. Ottenere copia autentica del decreto

8. LA DISTRIBUZIONED EL RICAVATO DELLA VENDITA
8.1. Redigere la nota del credito
8.2. Depositare la nota in cancelleria
8.3. Esaminare il progetto di distribuzione
8.4. Udienza per la distribuzione
8.5. Partecipazione all’udienza per l’approvazione del progetto
8.6. Ritiro del mandato di pagamento

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Immobili & Proprieta'
€ 180,00 +IVA (-50%) € 90,00 +IVA
Il nuovo processo di esecuzione
€ 120,00 (-20%) € 96,00
Formulario dell'esecuzione forzata
€ 90,00 (-20%) € 72,00
NEXTNext
Attendere prego