carrello0

Le ultime novità

Novità
€ 265,00 (-21%) € 210,00
Novità
Versione carta
€ 59,00 (-20%) € 47,20
Novità
Versione carta
€ 95,00 (-20%) € 76,00
Novità
Editore: Utet Giuridica

Clausole negoziali

+

Il contratto

in offerta a soli € 210,00 anzichè € 265,00

SCONTO 21%!

RISPARMI € 55,00!

SPEDIZIONE GRATUITA CON CORRIERE ESPRESSO

€ 265,00 (-21%) € 210,00
Novità
Editore: Ipsoa
Anno: 2017

Disponibile dall'11/5

Busta paga in pratica costituisce il volume di approfondimento della rivista Guida alle Paghe che configura la proposta editoriale dedicata ad affiancare e supportare professionista e addetto paghe nella quotidiana attività di elaborazione delle paghe. La collana “guida alle paghe” si pone in affiancamento alla rivista stessa e ne costituisce lo strumento principale di approfondimento della tematiche tipiche dell’addetto.

Costituisce inoltre punto di riferimento per professionisti e addetti che ricercheranno operativit su questi temi. Il contenuto riguarda tutti gli aspetti del lavoro subordinato con particolare riferimento alla disciplina in vigore nei principali settori contrattuali dell’industria, artigianato e servizi. Affronta tutte le tematiche contributive ed assistenziali che riguardano le procedure ed esamina tutte le tematiche riguardanti la compilazione delle dichiarazioni annuali.

Tra le novità di questa edizione oltre alla completa revisione del quadro normativo generale, vanno segnalate le modifiche apportate dalla legge di stabilità 2017 (l. 11/12/2016, n. 232), che ha previsto molteplici interventi in tema in tematiche quali: apprendistato, sgravi per il sud, misure a favore dei call center, soci di cooperative, riduzioni contributive per i lavoratori autonomi, esonero contributivo per il settore dell’agricoltura e nel caso di cambio di appalto. Infine le misure per il premio di rendimento e welfare per incentivare ulteriormente questi benefici. Da ultimo vanno ricordate le novità intervenute nel tentativo di evitare la prova referendaria che hanno comportato l’abrogazione del lavoro accessorio e la modifica delle disposizioni sulla responsabilità solidale in materia di appalti (DL n. 25/2017).

Come sempre ricca la produzione dell’Inps che è intervenuta con circolari e messaggi per chiarire le modalità applicative delle normative introdotte dal jobs act in particolare per riorganizzare la disciplina della cassa integrazione, sia ordinaria che straordinaria, completamente rinnovata nell’ambito della riforma del jobs act.


STRUTTURA DEL VOLUME

1. Rapporto di lavoro subordinato;
2. Rapporti di lavoro speciali;
3. Classificazione del lavoratore: categorie, livelli e mansioni;
4. Libro unico del lavoro (LUL);
5. Inquadramento contrattuale;
6. Inquadramento assicurativo – INAIL;
7. Inquadramento previdenziale - INPS;
8. Forme di retribuzione;
9. Voci ordinarie mensili;
10. Voci aggiuntive mensili;
11. Voci annuali;
12. Determinazione della retribuzione individuale;
13. Mensilità aggiuntive;
14. Rimborsi spese, trasferte e trasfertisti fissi;
15. Orario di lavoro;
16. Lavoro straordinario;
17. Lavoro supplementare;
18. Lavoro notturno;
19. Festività e lavoro festivo;
20. Ferie;
21. Permessi per riduzioni orario: ROL, PAR e ex festività;
22. Imponibile previdenziale;
23. Imponibile fiscale;
24. Dal lordo al netto;
25. Malattia;
26. Congedo di maternità;
27. Congedo parentale;
28. Permessi giornalieri;
29. Permessi Legge n. 104/1992;
30. Infortunio sul lavoro e malattie professionali;
31. Congedo matrimoniale;
32. Cassa integrazione ordinaria;
33. Cassa integrazione straordinaria;
34. Cassa integrazione edilizia;
35. Fondo di solidarietà bilaterale;
36. Fondo di integrazione salariale;
37 permessi elettorali;
38. Assegno al nucleo familiare;
39 Cessione del quinto;
40. Pignoramento;
41. Operai agricoli;
42. Contribuzione previdenziale operai agricoli;
43. Assenze operai agricoli e cassa integrazione guadagni;
44. Infortunio sul lavoro operai agricoli;
45. Impiegati agricoli;
46. Settore edile;
47. Malattia operaio edile;
48. Infortunio operaio edile;
49. Dirigenti;
50. Dirigente industria;
51. Dirigente commercio - cedolino paga;
52. Congedi di maternità dirigenti;
53. Infortunio sul lavoro – dirigenti;
54. Indennità di mancato preavviso;
55. Trattamento di fine rapporto;
56. Tassazione del TFR;
57. Incentivo all’esodo;
58. Transazioni;
59. TFR e fondo di tesoreria;
60. TFR e previdenza complementare;
61. Corresponsione mensile del TFR - Qu.I.R. ;
62. Elaborazioni post paga;
63. Denunce mensili UniEMens;
64. Modello F24;
65. Autoliquidazione INAIL;
66. Certificazioni annuali: C.U. e Modello 770 unificato;
67. Modello 730;
68 Assunzioni agevolate;
69 Costo del lavoro;
70 Budget del personale

Versione carta
€ 59,00 (-20%) € 47,20
IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!
Novità
Editore: Ipsoa
Anno: 2017

Disponibile dal 28/4

Il volume offre un supporto concreto e innovativo per la realizzazione di un bilancio consolidato “ben fatto” e per la sua comunicazione “efficace” a tutte le figure coinvolte nella catena dell’informazione societaria.

Si illustrano la logica di gruppo e il salto di qualità che il bilancio consolidato consente di fare nell’informativa patrimoniale, economica e finanziaria. Per la parte relativa ai gruppi non quotati, si fornisce una metodologia ragionata per la predisposizione dello stato patrimoniale consolidato, del conto economico consolidato, del rendiconto finanziario consolidato, del prospetto di movimentazione del patrimonio netto consolidato e del prospetto di raccordo fra bilancio della capogruppo e bilancio consolidato. Infine, per i gruppi quotati, il testo guida alla predisposizione degli schemi contabili richiesti dagli IAS/IFRS, in sede di bilanci annuali e infrannuali.

Arricchiscono il libro 110 esempi, selezionati tra la prassi più recente e proposti quali model solution e oltre 50 casi, formulati in maniera tale da risultare dei validi practice aid, sia per chi deve redigere, sia per chi deve controllare i bilanci consolidati.

IL CD-ROM

Completa il libro l’allegato CD-ROM che, con riferimento ai gruppi industriali, consente di:
• redigere il bilancio aggregato;
• effettuare il consolidamento;
• predisporre lo stato patrimoniale ed il conto economico consolidati;
• predisporre la movimentazione del patrimonio netto di gruppo;
• ottenere il raccordo tra il patrimonio netto e il risultato d’esercizio della capogruppo e del gruppo

STRUTTURA
Parte prima - Logica di gruppo e relative informazioni

1. Logica di gruppo e coesistenza di bilanci consolidati ugualmente corretti

Parte seconda - Tecniche di redazione e modalità di rappresentazione per gruppi non quotati
2. Normativa di riferimento per i bilanci di esercizio che alimentano l’aggregato
3. Organizzazione del processo di consolidamento
4. Obbligo di redazione e area di consolidamento
5. Norme per la redazione del bilancio consolidato
6. Consolidamento: metodi base
7. Consolidamento: metodi complessi
8. Metodo del patrimonio netto
9. Caso di consolidamento completo su due esercizi
10. Struttura e contenuto del bilancio consolidato
11. Redazione del rendiconto finanziario consolidato
12. Prima applicazione della nuova normativa sul bilancio consolidato

Parte terza - Tecniche di redazione e modalità di rappresentazione per i gruppi quotati
13. Quadro normativo degli IAS/IFRS
14. Redazione del bilancio consolidato
15. Area di consolidamento
16. Metodi di consolidamento
17. Business combinations e trattamento dell’avviamento
18. Rappresentazione e valutazione delle partecipazioni
19. Bilanci infrannuali consolidati

Versione carta
€ 95,00 (-20%) € 76,00

Resta sempre aggiornato e personalizza il tuo Shop!

Riceverai una mail solo quando usciranno le novità che ti interessano
e ShopWKI mostrerà solo i prodotti più affini ai tuoi interessi.

Tutte le pubblicazioni

Cedam Ipsoa Memento Utet_Giuridica Tutti gli editori

Focus

Speciale CONTROLLO DI GESTIONE





Acquista insieme

Aree di interesse